Ricavi Champions League 2018 2019
(Photo by Michael Regan/Getty Images)

Ricavi Champions League 2018 2019 – La UEFA ha pubblicato i dati finanziari che descrivono in dettaglio la distribuzione dei ricavi dall’edizione 2018/19 della Champions League

I club che hanno preso parte alla fase a gironi della UEFA Champions League 2018/19, i club eliminati e le squadre che hanno partecipato alla Supercoppa UEFA hanno condiviso più di € 1,976 miliardi di pagamenti dalla UEFA, rispetto a € 1,412 miliardi nel 2017/18 .

Le entrate della competizione per club sono state centralizzate e poi divise in base a quattro categorie:

  • 25% assegnato come bonus di partecipazione per le squadre che partecipano alla fase a gironi e per le squadre eliminate negli spareggi: € 502 milioni
    • 30% assegnato agli importi relativi alla performance: 597,9 milioni di euro
    • 30% distribuito sulla base di una classifica dei coefficienti basata sulla performance decennale: € 585 milioni
    • 15% relativo al market pool: € 292 milioni.

Ricavi Champions League 2018 2019, la distribuzione

Ad ogni club è stato così garantito un pagamento minimo di € 14,5 milioni (rispetto a € 12,7 milioni in precedenza) per la partecipazione alla fase a gironi, mentre i premi di prestazione sono stati pari a € 2,7 milioni (€ 1,5 milioni) per una vittoria e € 900.000 (€ 500.000) per un pareggio. Il totale di € 900.000 non distribuiti per ogni incontro sorteggiato è stato raggruppato e ridistribuito a tutti i club che partecipano alla fase a gironi in base al numero di vittorie.

Ulteriori bonus sono stati pagati per ogni turno ad eliminazione diretta raggiunto:

• € 9,5 milioni (€ 6 milioni) per gli ottavi di finale
• € 10,5 milioni (€ 6,5 milioni) per i quarti di finale
• € 12 milioni (€ 7,5 milioni) per le semifinali.

I vincitori del Liverpool hanno guadagnato € 19 milioni (€ 15,5 milioni), mentre il Tottenham, sconfitto in finale ha ricevuto € 15 milioni (€ 11 milioni). I ricavi relativi al market pool sono stati divisi in base al valore del mercato televisivo in ciascun paese.

Ricavi Champions League 2018 2019, i numeri

Nella stagione 2018/19, così, ad incassare di più è stato il Barcellona: nonostante l’eliminazione in semifinale, i blaugrana hanno incassato 117 milioni di euro, più del Liverpool campione (111 milioni) e del Tottenham finalista (101 milioni), unici tre club a superare la tripla cifra.

Ricavi Champions League 2018 2019

Alle loro spalle in termini di ricavi troviamo la Juventus, con 95 milioni di euro: a seguire Manchester United (93,4 milioni), Manchester City (93,2 milioni), Paris Saint-Germain (85,7 milioni), Atletico Madrid (85,6 milioni), Real Madrid (85,0 milioni) e Porto (80 milioni), che chiude la top 10.

Per quanto riguarda le altre squadre italiane, i dati ufficiali dell’Uefa assegnano 57,6 milioni di euro in ricavi alla Roma, 49,8 milioni al Napoli e 47,8 milioni all’Inter, queste ultime due eliminate al termine della fase a gironi e poi scese in Europa League.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO