Atalanta quanto vale qualificazione ottavi champions
(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Atalanta ricavi Champions – Grazie alla vittoria sulla Dinamo Zagabria, ottenuta con un 2-0 a firma Muriel e Gomez, l’Atalanta è riuscita a mantenere viva la speranza di un passaggio agli ottavi di finale di Champions League. Un risultato che sarebbe straordinario per la società bergamasca, considerando i ricchi premi che offre la massima competizione europea per club.

Ma quanto ha incassato l’Atalanta fino ad ora? Con i dati sulle varie voci che compongono i premi Champions è possibile stimare i ricavi dalla competizione per il club nerazzurro. Con il successo sulla Dinamo Zagabria, le entrate hanno superato i 30 milioni di euro, assestandosi ad un minimo di 30,6 milioni di euro.

Il totale è la somma della prima parte del bonus per la partecipazione al torneo (15,3 milioni), del market pool (5 milioni di euro), del ranking storico (3,3 milioni derivanti dal 30° posto sulle 32 partecipanti), e del bonus per i risultati (3,6 milioni, frutto di una vittoria e un pareggio).

VOCI MILIONI DI EURO
Market Pool 1ª parte 5
Market Pool 2ª parte (quota minima)* 3,4
Bonus partecipazione 15,3
Ranking storico/decennale 3,3
Bonus risultati 3,6
TOTALE 30,6
*cifra definitiva al termine del percorso delle italiane

 

I proventi totali sono infine completati dalla seconda parte del market pool, che sarà definitiva solo quando tutte le italiane avranno concluso il loro percorso nella competizione. In ogni caso, l’incasso minimo (equivalente all’ipotesi peggiore) è pari a 3,4 milioni di euro e presuppone per la Dea l’eliminazione ai gironi con due italiane in finale e una in semifinale.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here