come funziona il var
L'arbitro Daniele Orsato controlla il VAR in Inter-Juventus (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Il Var potrebbe sbarcare presto anche in Serie B. L’ipotesi non è più impraticabile, perché la Lega Serie B sta seriamente pensando di introdurre il sistema di video assistenza arbitrale anche nel campionato cadetto, riducendo così gli errori di valutazione durante le partite.

Per lunedì 18 novembre, infatti, è stata convocata un’Assemblea ordinaria che prevede all’ordine del giorno questioni economico-finanziarie – come il budget 2019/20 – e operazioni di marketing del brand “Serie B”, ma non solo.

La riunione dei presidenti sarà anche la prima occasione per discutere «valutazioni e determinazioni conseguenti» l’introduzione della tecnologia nella seconda serie italiana. Il problema è prevalentemente di costi: quelli realizzativi e poi tecnici di gestione. La Serie A lo ha introdotto ufficialmente dal campionato 2017/18 dopo un intero anno di sperimentazione “off line”.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here