Invictus pronostici vincenti

Giunti ormai alla quinta schedina di Serie A con i risultati vincenti offerti da Invictus, andiamo a fare un resoconto complessivo, in modo tale da osservare se i pronostici dati dall’intelligenza artificiale siano stati in grado di assicurare un profitto ai lettori di Calcio e Finanza.

Vi ricordiamo però prima che Invictus è il primo in Italia a fornire dei risultati vincenti, ottenuti grazie all’analisi incrociata di statistiche avanzate e pronostici dei migliori scommettitori di tutto il mondo. L’intelligenza artificiale che sta alla base dell’algoritmo di Invictus consente di avere dei pronostici oggettivi realizzati in maniera scientifica, in modo tale da non scadere nelle emozioni e nell’istinto, spesso causa di grandi perdite di denaro. Ovviamente tutto questo è disponibile anche nell’app, scaricabile dai maggiori store.

Andiamo ora ad osservare nel dettaglio lo storico delle ultime cinque schedine relative al campionato di Serie A.

I risultati vincenti di Invictus

Le prime tre schedine, relative ad 8ª, 9ª e 10ª si sono rivelate vincenti, assicurando una somma totale di €89,50 a fronte dei €30 spesi per piazzare le giocate. A tal proposito vale assolutamente la pena sottolineare come siano stati presi anche quattro risultati esatti delle partite, quasi uno per schedina. Precisamente il pronostico relativo al risultato esatto si è rivelato corretto per Sampdoria–Roma, Fiorentina-Lazio, Napoli-Atalanta e Milan-Lazio.

risultati vincenti
Milinkovic esulta dopo il gol fatto al Lecce (Antonietta Baldassarre / Insidefoto)

Come già descritto nei precedenti articoli contenenti i risultati vincenti di Invictus, la strategia dell’algoritmo è quella che pone alla propria base la capacità di sfruttare le scommesse come un investimento vero e proprio, non solamente come un hobby o un divertimento. Ciò comporta l’investimento di piccole somme di denaro ripetute nel tempo, con cui puntare a vincere somme di denaro non immense, ma che consentono di assicurarsi un guadagno quasi sicuro.

Come è possibile vedere nella tabella riassuntiva in basso, infatti, le quote non sono altissime, eppure con tre settimane ci si è assicurati una vincita di quasi €100. In alcuni casi, come nella schedina della 9ª di Serie A, si è andati a giocare su una quota complessiva a 3,36. Con una quota tale si ha una possibilità di vincere la giocata del 29%, meno di un terzo. Ciò nonostante i risultati vincenti offerti da Invictus si sono dimostrati tali ed il bottino è stato portato a casa.

Le ultime due schedine proposte, invece, ovvero quelle relative ad 11ª e 12ª giornata, non sono state vincenti. Quale che sia la motivazione, tra le quali adduciamo un po’ di sfortuna considerato il risultato del Napoli in casa contro il Genoa, possiamo comunque affermare che è un “lusso” che ci possiamo permettere, essendo ancora pienamente in positivo con quasi €90 vinti.

Schedina Serie A Puntata Quota Vincita
8ª giornata 10€ 2,57 25,70€
9ª giornata 10€ 3,36 33,60€
10ª giornata 10€ 3,02 30,20€
11ª giornata 10€ 2,98 0,00€
12ª giornata 10€ 3,67 0,00€
Schedine totali Somma puntate Quota media Somma vincite
5 50€ 3.12 89,50€

Qui potete trovare la tabella riassuntiva con tutti i dati aggiornati ovviamente all’ultima giornata, inclusi i soldi scommessi, la quota media e la somma totale delle vincite. In questo modo è particolarmente facile comprendere come i risultati vincenti di Invictus offrano una possibilità totalmente nuova di guardare al mondo delle scommesse e soprattutto al rapporto con i bookmakers.

A questo punto dunque, dopo avervi fornito un report complessivo e dettagliato sui risultati raggiunti grazie ai pronostici forniti di Invictus, vi segnaliamo che la rubrica tornerà per il prossimo turno di Serie A.

SCARICA L’APP DI INVICTUS

Ricordatevi che l’iscrizione a Invictus è totalmente gratuita e consente la fruizione di alcuni strumenti, tra cui il comparatore di quote con cui trovare il migliore bookmaker per la scommessa che avete scelto. Ovviamente, è disponibile anche l’app scaricabile dai principali store.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here