dove vedere Roma-Napoli Tv streaming
Edin Dzeko e Gianluca Mancini (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Non c’è tempo per riposare per le squadre di Serie A, già in campo da domani per le gare dell’11esima giornata. Ad aprire il turno di campionato saranno Roma e Napoli, che si ritroveranno una di fronte all’altra all’Olimpico. Per i partenopei sarà fondamentale tornare alla vittoria dopo i due pareggi contro Spal e Atalanta, anche se è soprattutto nella sfida contro i bergamaschi in cui non sono mancate le polemiche a causa di un rigore richiesto dagli azzurri su Llorente, ma è stato proprio nell’azione che ne è scaturita che è arrivata la rete degli avversari. Nelle stesse gare, invece, i giallorossi sono riusciti a centrare due successi convincenti contro Milan e Udinese.

Dove vedere Roma-Napoli Tv streaming – Come vedere la gara in Tv

Roma e Napoli scendono in campo domani alle ore 15. La gara sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra).

L’incontro sarà disponibile anche in 4K HDR per gli abbonati SkyQ satellite.

In cabina di commento troveremo Maurizio Compagnoni e Luca Marchegiani.

Per i clienti Sky, tutte le partite in diretta anche tramite l’app Sky Go, per seguire gli eventi live su smartphone, tablet e PC, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea. Chi non è abbonato alla pay Tv può comunque seguire il match attraverso Now Tv: si tratta della Tv via Internet pensata per chi vuole essere libero da vincoli: è infatti possibile sottoscrivere il ticket tematico a cui si è interessati senza alcun rinnovo automatico.

Dove vedere Roma-Napoli Tv streaming – Fonseca vuole una squadra ambiziosa

Gli ultimi risultati sono certamente serviti a ripotare fiducia in tutto l’ambiente giallorosso, ma Fonseca non si accontenta: “Conta solo una cosa: i giocatori devono capire che dobbiamo essere una squadra ambiziosa, che lotta e corre per tutta la partita – ha detto in conferenza stampa -. La mentalità è la cosa più importante. Sto lavorando con la squadra per renderla ancora più ambiziosa. È fondamentale che la squadra abbia un atteggiamento positivo, è la cosa più importante. Penso che se l’atteggiamento è lo stesso delle ultime due partite avremo più possibilità di vincere diverse gare nella stagione. Con questo atteggiamento c’è la possibilità di fare bene”.

Pur essendo uno scontro fondamentale per la lotta Champions, il tecnico preferisce guardare partita per partita: “Ma per me è importante solo la sfida di domani, giocheremo contro un squadra molto forte” – ha detto l’allenatore.

Dove vedere Roma-Napoli Tv streaming – Si punta ad avere Ancelotti in panchina

In casa Napoli c’è la condizione di avere subito una forte ingiustizia contro l’Atalanta, non solo per il risultato finale, ma anche per la squalifica inflitta a Carlo Ancelotti. Il club ha però deciso di ricorrere d’urgenza, sebbene in extremis: la decisione è arrivata nella tarda serata di ieri dopo una serie di riunioni telefoniche. Il Napoli sa che le probabilità che il ricorso venga accettato non sono alte, ma ha voluto dare un segnale forte e documentato, al di là delle dichiarazioni furiose del presidente De Laurentiis e dello stesso Ancelotti nel post partita.

Sul caos del match con l’Atalanta è tornato anche il direttore sportivo azzurro Cristiano Giuntoli, anch’egli in campo a protestare con Giacomelli mercoledì sera: “Io e Ancelotti – ha detto – calmavamo i giocatori per finire la partita, non esiste un cartellino rosso a chi è così collaborativo. La spiegazione è stata: dovevo fare qualcosa perché c’era troppo casino”. Una spiegazione che non è andata giù ad Ancelotti, che ha parlato di “attacco alla mia serietà e professionalità” e a tutto il club.

Dove vedere Roma-Napoli Tv streaming – Ecco chi vedremo in campo

Queste le formazioni che dovremmo vedere in campo dal primo minuto:

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Smalling, Juan Jesus, Kolarov; Mancini, Veretout; Kluivert, Zaniolo, Perotti; Dzeko. Allenatore: Fonseca.

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Luperto; Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Insigne; Mertens, Milik. Allenatore: Ancelotti.

 

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here