L'Inter si qualifica se
Romelu Lukaku, attaccante dell'Inter (Photo Andrea Staccioli / Insidefoto)

Non c’è sosta per la Serie A, che si appresta a tornare in campo già domani sera con le prime gare valide per la decima giornata. Tra le squadre che scenderanno in campo ci sono il Brescia, reduce dalla brutta sconfitta contro il Genoa, e l’Inter, che non è riuscito ad andare oltre il pari casalingo contro il Parma.

La gara sarà certamente speciale soprattutto per Mario Balotelli, che ora milita nella squadra della sua città ma che non può dimenticare del tutto il suo passato nerazzurro. L’Inter lo aveva prelevato dal Lumezzane quando aveva solo 16 anni. Risale al 2016 l’ultima partita di Supermario contro la squadra oggi allenata da Antonio Conte: lui vestiva la maglia del Milan, bravo a vincere il derby per 3-0, ma lui vide il campo solo per 11 minuti.

Dove vedere Brescia-Inter Tv streaming – Come seguire il match

Brescia-Inter è in programma domani alle ore 21. L’incontro sarà trasmesso in esclusiva da Sky sui canali   Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra).

Telecronaca a cura di Fabio Caressa e Beppe Bergomi.

Per i clienti Sky, tutte le partite potranno essere seguite in diretta anche tramite l’app Sky Go da PC, smartphone e tablet. In alternativa, chi è dubbioso all’idea di sottoscrivere l’abbonamento alla pay Tv per i vincoli che questo comporta può affidarsi a Now Tv, la TV via Internet di Murdoch che permette di scegliere tra una serie di ticket tematici senza alcun rinnovo automatico.

Dove vedere Brescia-Inter Tv streaming – Conte non ha mai battuto le Rondinelle

C’è un dato statistico che non può lasciare del tutto tranquilli l’Inter e i suoi tifosi, bisognosi di tornare alla vittoria per restare vicini alla testa della classifica. Antonio Conte non è mai riuscito a battere in carriera la formazione lombarda, attualmente 18esima in serie A, ferma a 7 punti ma con una partita in meno.

Si tratta del 52esimo incontro tra le due squadre, quarantaquattresimo in Serie A e ventiquattresimo al Rigamonti contando campionato e coppe. Una partita che il Brescia, in casa, ha vinto cinque volte di cui due in Coppa Italia. Undici i pareggi e otto le vittorie nerazzurre.

Nonostante il momento non semplice, Eugenio Corini, tecnico dei padroni di casa, prova a mantenere la calma. “Tutto fa parte del gioco e della sfida. Io – ha detto in conferenza stampa – non penso comunque a situazioni che non posso controllare e cerco di dedicare le mie energie alla preparazione delle partite e a fare il meglio che posso per la squadre. Ho ben chiare tutte le difficoltà, e sapevo in che situazioni ci saremmo potuti trovare, ma il mio dovere e’ di mantenere l’equilibrio… Anche perchè domani sera incontreremo una Inter molto piu’ che arrabbiata dopo il pareggio col Parma. Ad ogno modo, tornando sul piano generale, è ora che anche noi torniamo a fare punti contro la grandi”.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here