(Photo credit should read CHRISTOF STACHE/AFP/Getty Images)

Puma terzo trimestre 2019 – Il marchio di abbigliamento sportivo Puma ha svelato i risultati legati ai primi 9 mesi del 2019. Dopo aver chiuso un terzo trimestre in positivo, le vendite hanno mostrato una crescita totale del 16%, assestandosi a 4,023 miliardi di euro.

Come riportato da “La jugada financiera”, Puma ha fatto registrare una crescita continua in tutte le regioni e per tutte le divisioni di prodotto. Per questo motivo le previsioni per il 2019 potrebbero essere addirittura superate, con il brand che spera di chiudere l’anno con un aumento delle vendite del 15% e con un risultato al lordo delle imposte compreso tra 420 e 430 milioni di euro.

Puma ha realizzato un utile netto di 244,6 milioni di euro in questi primi 9 mesi dell’anno. Il che rappresenta un aumento del 39% rispetto allo stesso periodo del 2018. «Il terzo trimestre si è sviluppato molto positivamente per noi, e si è concluso con il miglior trimestre di Puma nella sua storia in termini di ricavi e di EBIT», spiega il CEO di Puma Bjorn Gulden.

In particolare, la regione di Asia e Pacifico è quella che ha fatto registrare la maggior crescita nei primi nove mesi dell’anno, con un aumento del 26,5%. Le calzature rappresentano il segmento che ha fatto registrare le vendite maggiori, con un dato pari a 1,889 miliardi di euro.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here