Mohamed Salah, attaccante del Liverpool (Foto Matteo Gribaudi / Image Sport / Insidefoto)

Il Liverpool ha vinto la causa contro New Balance, aprendo la strada a un potenziale accordo con Nike. Il club inglese era stato citato in giudizio per il suo presunto rifiuto di onorare i termini dell’accordo da 40 milioni di sterline all’anno con il brand di abbigliamento sportivo, in scadenza nel maggio 2020.

Secondo i termini dell’accordo, New Balance aveva il diritto di rinnovare la propria sponsorizzazione con i Reds se avesse pareggiato i termini dell’offerta di qualsiasi concorrente intenzionato a siglare una partnership con il Liverpool.

Tuttavia, gli attuali Campioni d’Europa in carica, ai quali è stato offerto un accordo quinquennale da 30 milioni di sterline annui da Nike, hanno sostenuto che New Balance non può eguagliare l’offerta del brand statunitense in termini di marketing e in relazione alla distribuzione dei prodotti a marchio Liverpool.

Il giudice Justice Teare ha pronunciato la sua sentenza sulla controversia a Londra questa mattina: «Per i motivi indicati in giudizio, la richiesta di New Balance è respinta». Daniel Oudkerk, rappresentante di New Balance, ha affermato che un potenziale appello deve essere ancora discusso, ma è stato spiegato che è necessario che ci sia «una reale prospettiva di successo» per poter fare ricorso.

«LFC è soddisfatto della decisione del giudice di decidere a favore del club a seguito della controversia legale con New Balance», ha commentato il Liverpool in una nota. «Continueremo con New Balance per la stagione in corso, in combinazione con la preparazione dei kit del Liverpool della prossima stagione con il nostro nuovo fornitore».

Aprendo il caso di New Balance la scorsa settimana, Daniel Oudkerk QC ha affermato che la questione chiave nel caso era se New Balance avesse corrisposto «i termini materiali, misurabili e abbinabili di un’offerta di terzi». Il club ha spiegato che New Balance non avrebbe potuto eguagliare l’impegno di Nike a vendere i prodotti del club in non meno di 6.000 negozi in tutto il mondo, 500 dei quali di proprietà Nike.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here