dove vedere Juventus-Spal
Giocatori della Juventus festeggiano sotto la curva con i tifosi (Photo Image Sport / Insidefoto)

Si preannuncia una settimana davvero intensa per la Juventus, che attende oggi la Spal all’Allianz Stadium per poi tornare a concentrarsi sula Champions dove sarà necessario fare risultato dopo il pareggio contro l’Atletico Madrid per poi concludere il quadro tra una settimana nel big match contro la capolista Inter. Queste gare potranno certamente dire tanto in ottica lotta per il titolo con i nerazzurri che quest’anno sono certamente una delle formazioni più temibili sulla strada dell’undici di Sarri, intenzionato a confermare la leadership in Italia. Avversario dei campioni d’Italia sarà la Spal, che ha perso le ultime tre trasferte di campionato, ma intenzionata a porre fine a questa serie negativa.

Dove vedere Juventus-Spal – Indicazioni per seguire il match in Tv

Juventus-Spal è la gara che apre la sesta giornata di Serie A e sarà trasmessa in esclusiva da Sky. La partita sarà in diretta dalle 15.00 su Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra). Telecronaca di Maurizio Compagnoni con commento di Luca Marchegiani. A bordocampo Giovanni Guardalà e Francesco Cosatti.

Per i clienti Sky, tutte le partite potranno essere seguite in diretta anche tramite l’app Sky Go da PC, smartphone e tablet.

È disponibile anche un’opzione alternativa da prendere in considerazione da parte di chi non è abbonato alla pay Tv ma desidera non perdere l’incontro. Si tratta di Now Tv, la piattaforma via Internet di Murdoch pensata proprio per chi non vuole sottostare ai vincoli di un abbonamento. È possibile selezionare il ticket tematico di proprio interesse senza alcun rinnovo automatico.

Dove vedere Juventus-Spal – Settimana cruciale per i bianconeri

Sarri e’ alle prese con una vera e propria emergenza terzini: De Sciglio e Danilo sono indisponibili per infortunio e Alex Sandro e’ tornato in Brasile per un grave lutto familiare. Diverse le opzioni: sulla destra il favorito e’ Cuadrado, subentrato al posto di Danilo a Brescia. A sinistra, invece, non c’e’ una vera e propria alternativa ad Alex Sandro: potrebbero essere adattati Demiral, Matuidi o Bernardeschi.

La Spal in piena crisi è chiamata a risollevarsi, ma contro i bianconeri serve un’impresa: Floccari e Petagna in attacco, sulle fasce Sala e Igor.

Queste le formazioni che dovrebbero essere schierate dal primo minuto:

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Emre Can, Bonucci, de Ligt, Cuadrado; Khedira, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, Ronaldo. All. Sarri

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Felipe; Sala, Murgia, Missiroli, Kurtic, Igor; Petagna, Floccari. All. Semplici

 

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS ENTRO IL 6/10/2019

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here