dove vedere Sampdoria-Inter Tv streaming
Antonio Conte esulta dopo la vittoria nel derby (Foto: Andrea Staccioli / Insidefoto)

L’Inter è salda in testa alla classifica a punteggio pieno (mai Antonio Conte aveva raggiunto in carriera un risultato simile) ma ora non ha certamente intenzione di interrompere il filotto: sulla strada dei nerazzurri ora arriva la Sampdoria, formazione che ha iniziato la stagione con un rendimento decisamente negativo, ma che non può permettersi ulteriori passi falsi per non ritrovarsi ancora più in fondo alla classifica.

Dove vedere Sampdoria-Inter Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

Sampdoria-Inter è in programma domani alle ore 18. A trasmettere l’incontro sarà Sky: per seguirlo basterà sintonizzarsi sui canali    Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra).

Telecronaca affidata a Riccardo Trevisani, mentre Daniele Adani sar al suo fianco per il commento tecnico.

Per i clienti Sky, tutte le partite potranno essere seguite in diretta anche tramite l’app Sky Go da PC, smartphone e tablet. Non manca comunque un’opzione da prendere in considerazione per chi non è abbonato alla pay Tv ma desidera seguire il match: si tratta di Now Tv, la piattaforma via Internet di Sky che comprende una serie di ticket tematici senza alcun rinnovo automatico. Per lo sport si può scegliere tra quello di durata Giornaliera, Settimanale e Mensile.

Dove vedere Sampdoria-Inter Tv streaming – Conte sa qual è la ricetta giusta

L’esperienza in carriera ad Antonio Conte non manca e anche in un’Inter che non ha ancora mostrato passi falsi (ad eccezione del pareggio in Champions) riesce a trovare un difetto, ma lui ha le idee chiare su cosa fare: “”Dobbiamo continuare con la stessa voglia delle altre partite. La continuità di risultati – spiega Conte – è importante ma se si vuole essere protagonisti bisogna eliminare gli alti e bassi. Quali sono? Basta guardare nello storico degli ultimi nove anni dell’Inter. Non sono il primo a vincere cinque partite, questo gruppo due anni fa era in testa alla classifica a dicembre, non a settembre. Per poi raggiungere la Champions vincendo all’ultima giornata con la Lazio. C’è uno storico e questo storico deve farci alzare le antenne e tirare fuori le unghie. I cavalli buoni si vedono alla fine”.

Almeno per ora, però, il tecnico preferisce evitare i proclami: “‘Non siamo tra i favoriti, Juventus e Napoli sono davanti a noi – spiega – in maniera importante. La qualità del campionato si è alzata. La Lazio è una squadra forte e può lottare per stare tra le prime quattro. Il Milan è in un momento così ma ha buoni giocatori, buon allenatore e società forte”.

Dove vedere Sampdoria-Inter Tv streaming – Di Francesco vuole una squadra che lotta

Almeno sulla carta, visto il rendimento dei blucerchiati in questo avvio d campionato, il risultato potrebbe apparire scontato, ma Esusebio Di Francesco non vuole partire battuto: “Voglio una Sampdoria col coltello tra i denti” – ha detto in conferenza stampa.

In questa fase diventano fondamentale i risultati, poi da lì tutto potrà migliorare: “La convinzione viene attraverso i risultati. Perdere non fa mai piacere ma noi non dobbiamo mancare dal punto di vista della continuità nella partita”.

La Sampdoria vuole far leva sulla presenza del pubblico e dà trarre nuova forza per non sbagliare più: “Il Ferraris deve essere il nostro fortino: il fatto che possa essere una bolgia deve essere fondamentale per noi. I nostri tifosi sono davvero straordinari” – ha concluso.

 

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS ENTRO IL 6/10/2019

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here