dove vedere Fiorentina-Sampdoria Tv streaming
Vincenzo Montella, allenatore della Fiorentina (Foto: Andrea Staccioli / Insidefoto)

Il calendario della 5a giornata di serie A propone una sfida tra due delle formazioni che finora hanno raccolto meno di quanto si sarebbero aspettate: Fiorentina e Sampdoria. I viola sembravano a un passo dall’ottenere la prima vittoria contro l’Atalanta, risultato che manca ormai dallo scorso febbraio, ma proprio nel finale sono stati raggiunti dai nerazzurri e hanno così dovuto accontentarsi di un pareggio. Anche per i blucerchiati l’avvio di stagione è stato davvero negativo: solo nell’ultimo turno sono arrivati i primi tre punti, ma resta ancora prematuro sbilanciarsi per capire se si sia trattato solo di un episodio isolato.

Dove vedere Fiorentina-Sampdoria Tv streaming – Guida Tv

La sfida tra Fiorentina e Sampdoria è in programma mercoledì alle ore 20.45. L’incontro sarà trasmesso in esclusiva su DAZN, la piattaforma del Gruppo Perform che sta ormai diventando una compagnia fissa per molti appassionati di sport grazie a un’offerta che si fa sempre più ricca.

Il servizio può essere accessibile da molteplici dispositivi, tra cui smart Tv, PC, smartphone, tablet e console videogiochi a condizione di essere dotati di connessione a Internet.

Iniziare a fruire del servizio per chi non lo avesse ancora fatto è davvero semplicissimo: basta creare un profilo con i propri dati personali seguendo la procedura guidata sul sito e cliccare sul pulsante COMINCIA IL TUO MESE GRATIS. Già questa operazione dà diritto a un mese di visione gratuita, ma a condizione di farlo entro il prossimo 6 ottobre.

Una volta scaduta la fase di prova, spetta a ogni utente decidere se si proseguire. Se la risposta fosse affermativa, sarà applicata una tariffa pari a 9,99 euro al mese, ma con la facoltà di recedere in ogni momento senza oneri.

Dove vedere Fiorentina-Sampdoria Tv streaming – La sfida delle deluse

Al Franchi mercoledì scenderanno in campo due formazioni che non possono essere certamente soddisfatte del proprio inizio di campionato. Entrambe, pur senza troppi proclami, non disdegnerebbero di poter conquistare un posto in Europa, ma al momento questa ambizione sembra quasi utopia.

I viola inseguono l’appuntamento con la vittoria ormai da diversi mesi e sono quindi chiamati a un duplice appuntamento per risalire in classiifica: subito dopo i blucerchiati sarà la volta della trasferta contro il Milan, altra squadra poco soddisfatta del proprio rendimento.

Morale invece solo leggermente più alto per la Sampdoria, che ha centrato la vittoria, non senza qualche fatica, contro il Torino, ma ora in cerca di conferme.

 

GUARDA BRESCIA-JUVENTUS IN DIRETTA ESCLUSIVA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS ENTRO IL 6/10/2019

PrecedenteInter-Lazio, previsti oltre 50 mila spettatori a San Siro
SuccessivoJuve, in programma il 24 ottobre l’assemblea degli azionisti