diritti tv
(Insidefoto)

Sky Dazn trattativa – Non ci sono ancora svolte decisive nella trattativa tra Sky e Dazn per portare le tre partite della piattaforma di sport in streaming su un canale da rendere disponibile sull’emittente satellitare. Come riporta “MF – Milano Finanza”, fino a venerdì scorso pareva che tutto filasse liscio: le parti si erano incontrate più volte, ne avevano discusso e avevano trovato l’intesa.

Ora, invece, le due emittenti sembrerebbero trovarsi in posizioni più distanti in merito alla definizione dell’accordo per la creazione di uno o due canali ad hoc dedicati alla piattaforma in streaming sul bouquet della pay tv satellitare.

Come sottolinea il quotidiano, il raffreddamento della trattativa sarebbe opera del nuovo azionista di Sky Plc, ossia il gruppo americano Comcast, che avrebbe avanzato specifiche richieste a Dazn sul suo ruolo futuro nel business del calcio italiano e nella partita dei diritti tv per le immagini dei match della Serie A.

In ogni caso, l’intesa tra i due gruppi ancora non è del tutto tramontata. Si continua dunque a lavorare per trovare una soluzione che possa garantire a Sky di avere tutte le partite del massimo campionato italiano e a Dazn di ottenere maggiore visibilità commerciale.

IL SORTEGGIO DEI GIRONI DI CHAMPIONS E’ SU EUROSPORT. SEGUILO ACCEDENDO A DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS

2 COMMENTI

  1. “avrebbe avanzato specifiche richieste a Dazn sul suo ruolo futuro nel business del calcio italiano e nella partita dei diritti tv per le immagini dei match della Serie A.”

    L’Antitrust dov’è?

  2. Il problema grande è che gli operatori sky per superare la disdetta ti informano sull accordo sky dazn che prevede x sky le partite (con diritto dazn) in chiaro dopo 15 min dall inizio .truffatori

Rispondi a Daniela Cancella risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here