dove vedere Algeria-Nigeria Tv streaming
Giocatori della Nigeria (Foto Imago/Insidefoto)

Si preannuncia una giornata davvero ricca per i calciofili, non solo la prima di Antonio Conte alla guida dell’inter, in diretta su Sportitalia, ma anche le due semifinali di Coppa d’Africa. Il nome della prima finalista uscirà dalla sfida tra Senegal e Tunisia (clicca qui per sapere dove seguirla in Tv), a cui seguirà poi la gara tra Algeria e Nigeria. Si gioca al Cairo International Stadium.

Dove vedere Algeria-Nigeria Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

Il fischio d’inizio della gara tra Algeria e Nigeria è previsto per questa sera alle ore 21 (ora italiana). L’incontro sarà trasmesso in esclusiva da DAZN, La telecronaca dell’incontro è affidata a Edoardo Testoni, mentre Simone Tiribocchi si occuperà del commento tecnico.

Poter seguire la sfida sarà davvero semplicissimo. DAZN è infatti accessibile su molteplici dispositivi, tra cui smart Tv, PC, smartphone, tablet e console videogiochi a condizione di poter contare su un device che si connetti a Internet.

L’utente ha anche la possibilità di provare il servizio semplicemente creando il suo profilo dalla pagina dedicata inserendo i propri dati personali, tra cui una modalità di pagamento a scelta. Non sono comunque previsti addebiti nei primi 30 giorni (CLICCA QUI PER INIZIARE IL MESE GRATUITO). Successivamente sarà ovviamente possibile proseguire la visione al costo di 9,99 euro al mese, ma con la facoltà di recedere, qualora lo si ritenesse necessario, in modo totalmente gratuito.

Dove vedere Algeria-Nigeria Tv streaming – L’Algeria vuole continuare a stupire

Alla vigilia della Coppa d’Africa in pochi avrebbero scommesso sull’Algeria, ma la formazione ha dimostrato di poter dare filo da torcere anche ad avversari sulla carta più quotati. Le prestazioni mostrate sono state più che positive: punteggio pieno nella fase a gironi, poi vittorie contro Guinea e Costa d’Avorio. Occhi puntati in modo particolare su Bennacer, che sembra vicino al passaggio al Milan.

Le ottime individualità, invece, non mancano in casa Nigeria. ollins sempre avanti su Ola Aina per la sinistra, con Awaziem sul fronte opposto a protezione della coppia Troost-Ekong-Omeruo. Al centro dell’attacco, al solito, ci sarà Ighalo.

Ecco quindi le formazioni che dovrebbero partire dal primo minuto:

ALGERIA (4-1-4-1): M’Bolhi; Zeffane, Mandi, Benlamri, Bensebaini; Guedioura; Mahrez, Feghouli, Bennacer, Belaili; Bounedjah. A disposizione: Doukha, Oukidja, Tahrat, Halliche, Fares, Brahimi, Ounas, Slimani, Boudaoui, Delort, Abeid. C.t.: Djamel Belmadi.

NIGERIA (4-2-3-1): Akpeyi; Awaziem, Troost-Ekong, Omeruo, Collins; Ndidi, Etebo; Chukwueze, Iwobi, Musa; Ighalo. A disposizione: Ezenwa, Uzoho, Ola Aina, Balogun, Obi Mikel, Chukwumeka, Shehu, Onuachu, Simon, Kalu, Ogu, Oshimhen. C.t.: Gernot Rohr.

 

SEGUI LA COPPA D’AFRICA 2019 SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE