(Photo by Paul ELLIS / AFP) (Photo credit should read PAUL ELLIS/AFP/Getty Images)

Ora è ufficiale: la Champions League sarà trasmessa in chiaro nuovamente da Mediaset nei prossimi anni, dopo una stagione sulla Rai.

“Dalla prossima stagione la miglior partita del mercoledì” della principale competizione europea per club “sarà trasmessa free da Canale 5”, grazie a “un accordo biennale con Sky”. Lo ha annunciato Pier Silvio Berlusconi in occasione della presentazione dei palinsesti autunnali tra Santa Margherita Ligure e Portofino, luoghi ‘del cuore’ per l’ad di Mediaset, scelti anche per sottolinearne la rinascita dopo le devastazioni della mareggiata dello scorso ottobre.

Nonostante il contenzioso tra la Rai e Sky, la Champions sulle reti Mediaset “è certa: Rai e Sky sono per le vie legali ma noi abbiamo la certezza che la miglior partita, quella del mercoledì, sarà sulle nostre reti a partire dal prossimo autunno”, ha spiegato Berlusconi.

L’intesa, ha aggiunto ancora l’amministratore delegato del Biscione, “è con Sky che detiene i diritti della competizione per tre anni, di cui uno è passato e dunque l’accordo con noi è per i restanti due anni”. Nessun limite per le partire da trasmettere, e nessun vincolo per le squadre italiane o meno: “Saremo noi a decidere di volta in volta – aggiunge Pier Silvio Berlusconi – la miglior partita da trasmettere, speriamo di avere tutti i match delle squadre italiane”, Juventus, Napoli, Inter e Atalanta. “Quello che è certo è che dopo un anno di pausa, e dopo la bellissima esperienza dei Mondiali, il grande calcio torna sulle nostre reti”.

 

Berlusconi non nasconde che la trattativa con Sky sia stata “complicata”, ma si è detto sicuro che, per quanto riguarda l’investimento effettuato, “mettendo insieme il prezzo pagato e i ritorni pubblicitari, riusciremo a creare margini”, senza trascurare che “la cifra pagata per aggiudicarci un match di Champions è più bassa delle indiscrezioni circolate”. E si limita ad aggiungere che si tratta di una cifra “molto più vicina” ai 40 milioni di euro messi sul piatto dalla Rai, che ha trasmesso la Champions in chiaro nell’ultima stagione: a quanto si apprende, l’assegno staccato da Cologno Monzese oscillerebbe tra i 42 e i 45 milioni di euro.

SEGUI LA COPA AMERICA E LA COPPA D’AFRICA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here