Elliott pronto a ricapitalizzare il Milan
Esultanza dei giocatori del Milan (Foto: Emilio Andreoli - Getty Images Sport)

Salgono le quotazioni di Frederic Massara per il ruolo di direttore sportivo del Milan. Con Igli Tare, prima scelta in casa Milan, blindato dal presidente della Lazio, Claudio Lotito, la dirigenza rossonera avrebbe deciso di puntare sull’ex ds della Roma.

Massara, 50 anni, ha da poco concluso l’esperienza in giallorosso ed è considerato un candidato ideale per il nuovo progetto del Milan di Ivan Gazidis, basato sui giovani, grazie alle sue capacità da talent scout coltivate negli anni al fianco di Walter Sabatini, tra Palermo, Roma e Inter.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport non risultano ancora contatti diretti tra Massara e Paolo Maldini, ma con ogni probabilità avverranno a breve.

Massara dovrebbe avere anche un buon feeling con Marco Giampaolo, allenatore in pectore del prossimo Milan. Con il futuro allenatore rossonero ha in comune l’ amicizia di Giovanni Galeone, tra i primi sponsor di Giampaolo.

 

Fu infatti Galeone a volere Massara, ex attaccante, nel Pescara dei primi anni ’90. Massara è stato giocatore, vice allenatore (di Benevento, Pescara e Martina) e poi ds.

SEGUI LA COPA AMERICA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here