Serse Cosmi, allenatore del Brescia (Foto:: Luca Pagliaricci - Insidefoto)

A pochi giorni dalla promozione dell’Hellas Verona, che si unisce a Brescia e Lecce, il campionato di Serie B non ha ancora terminato di emettere tutti i suoi verdetti. Si gioca infatti domani il playout tra Salernitana e Venezia, una sfida che negli ultimi tempi ha fatto discutere non poco: le due squadre erano infatti ormai già in vacanza e non giocano da ormai tre settimane, convinte di avere ormai concluso la loro annata. Proprio ieri il Tar ha però respinto il ricorso dei veneti e la situazione è così cambiata radicalmente (la Corte d’Appello federale ha riportato il Palermo in Serie B).

Il presidente dei neroverdi, Joe Tacopina, ha però precisato di non avere intenzione di fermarsi. «Porrò in essere tutte le azioni legali risarcitorie necessarie in relazione ai danni subiti finché il club non avrà ottenuto giustizia» – ha detto dopo la sentenza del Tar.

Come vedere Salernitana-Venezia gratis su DAZN – Come seguire il match

La finale playout di andata sarà in onda su DAZN, che proprio da questa stagione è diventata la nuova casa della Serie B. Fischio d’inizio fissato per le ore 20.45 di domani.

Poter seguire l’incontro sulla piattaforma in streaming racchiude notevoli vantaggi. L’utente ha infatti la possibilità di scegliere il dispositivo attraverso cui accedere ai contenuti (PC, smartphone, tablet, smart Tv e console videogiochi). Unica condizione richiesta è quella di essere in possesso di un device in grado di connettersi a Internet.

DAZN non ha intenzione di abbandonare gli appassionati anche in questa estate ormai prossima (è in arrivo la Coppa America in esclusiva): chi non dovesse avere ancora provato il servizio può così usufruire di un mese di visione gratuita. Per assicurarsi questa possibilità basta creare un profilo personale attraverso la pagina dedicata del sito (CLICCA QUI PER INIZIARE IL MESE GRATUITO).

Una volta terminato il periodo di prova, è prevista una tariffa pari a 9,99 euro al mese, ma con la facoltà di recedere in ogni momento senza alcun onere.

Come vedere Salernitana-Venezia gratis su DAZN – Il destino di una stagione appeso a un filo

Salernitana e Venezia sono così chiamate a fare l’ultimo sforzo se vorranno mantenere la categoria.

Serse Cosmi, allenatore dei lagunari, non ha nascosto l’amarezza per la necessità di scendere in campo quando si era certi di essere salvi: il Venezia ha infatti in rosa 8 giocatori in prestito e 9 in scadenza di contratto a fine giugno: “Impossibile pensare che l’intensità degli allenamenti sia stata normale in queste settimane – aveva spiegato Cosmi -C’è chi aveva già svuotato gli armadietti”. A questi si aggiungono poi lo squalificato Domizzi e gli infortuni di Citro, Di Mariano, Besea e Garofalo. E non è finita qui: i tempi della giustizia sportiva hanno fatto sì che ormai Mazan venisse convocato dalla Slovacchia, Vrioni dall’Under 21 albanese e Zennaro dall’Italia Under 19 per uno stage. Ancora più clamoroso il caso di Segre, che non ci sarà ai playout di Serie B perché impegnato per le Universiadi. Bentivoglio e Zigoni sono poi tutt’altro che in perfette condizioni.

La gara di ritorno è in programma al Penzo domenica alle 18 (in caso di parità di punti e di gol sono previsti supplementari e rigori visto che le squadre hanno terminato la stagione regolare con gli stessi punti).

 

SEGUI LA SERIE A E LA SERIE B SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here