dove vedere Verona-Cittadella Tv streaming
Roberto Venturato, allenatore del Cittadella (Foto: Daniele Buffa/Image Sport/Insidefoto)

Domenica 2 giugno è il giorno in cui conosceremo la squadra che accompagnerà Brescia e Lecce in Serie A. Unica certezza: sarà sicuramente una squadra veneta, Verona o Cittadella. Nella gara di andata disputata pochi giorni fa a sorpresa è stato il Cittadella, che non è mai riuscito a disputare il massimo campionato, a prevalere con il punteggio di 2-0. Per l’Hellas, invece, ci sarebbe la possibilità di rifarsi dopo la retrocessione arrivata giusto un anno fa.

Dove vedere Verona-Cittadella Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

Il fischio d’inizio della gara tra Verona e Cittadella è fissato per le ore 21.15 di domani. L’orario è stato infatti posticipato di mezz’ora per l’arrivo nella città veneta dell’ultima tappa del Giro d’Italia.

La partita sarà trasmessa in chiaro su Rai3.

In alternativa, è prevista anche la diretta su DAZN, la piattaforma del Gruppo Perform che da questa stagione trasmette tutte le gare del campionato cadetto. Tra i vantaggi di questa soluzione c’è proprio la capacità di venire incontro il più possibile alle esigenze degli appassioanti: il servizio è infatti accessibile su smart Tv, PC, smartphone, tablet e console videogiochi. Iniziare a fruire dei contenuti disponibili è davvero semplicissimo: per chi non lo avesse ancora fatto è possibile accedere al sito ufficiale e creare un profilo personale. Questa semplice operazione dà diritto a un mese di visione gratuita (CLICCA QUI PER INIZIARE IL MESE GRATUITO).

Una volta terminato il periodo di prova, il cliente può proseguire al costo univoco di 9,99 euro al mese. DAZN non ha intenzione di abbandonare gli appassionati nemmeno durante l’estate: sono infatti in arrivo Coppa America e Coppa d’Africa in esclusiva. In caso di necessità sarà comunque possibile recedere dal servizio in ogni momento senza oneri.

Dove vedere Verona-Cittadella Tv streaming – Chi seguirà Brescia e Lecce in Serie A?

Il Cittadella è certamente una delle sorprese di questa lunghissima stagione di Serie B: fino a qualche mese fa probabilmente in pochissimi avrebbero pensato che i veneti potessero giocarsi la promozione fino alla finale. La squadra di Venturato ha invece già dato prova di potersela giocare anche nella semifinale playoff dove nella gara di ritorno è riuscita a sconfiggere per 3-0 il Benevento e a ribaltare il ko dell’andata. Positiva anche la prestazione nella finale di andata dove l’undici di Aglietti è stato sconfitto per 2-0.

La partita si preannuncia insomma davvero apertissima.

Gli ospiti possono comunque essere promossi anche con una sconfitta, ma con al massimo un gol di margine. Se il Verona riuscirà a pareggiare lo scarto della partita di andata tornerà in Serie A in virtù della migliore classifica ottenuta nel corso della regular season (appena un punto in più).

Queste le probabili formazioni che dovrebbero essere schierate dal primo minuto dai due tecnici:

VERONA (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Dawidowicz, Empereur, Vitale; Henderson, Gustafson, Colombatto; Matos, Di Carmine, Laribi. All. Aglietti

CITTADELLA (4-2-3-1): Paleari; Ghiringhelli, Frare, Adorni, Rizzo; Proia, Iori, Siega; Schenetti; Moncini, Diaw. All. Venturato

 

SEGUI LA SERIE A E LA SERIE B SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here