dove vedere finale Champions League Tv streaming
Il Wanda Metropolitano di Madrid, teatro della finale di Champions League. (Photo by Daniel Chesterton/phcimages/Insidefoto)

Sollevare una Champions League rappresenta il sogno di ogni calciatore, ma stasera a poterlo realizzare potrà essere solo una squadra con un’unica certezza: la formazione campione d’Europa, come già accaduto per l’Europa League, sarà certamente inglese. Al Wanda Metropolitano di Madrid si sfidano Tottenham e Liverpool, entrambe protagoniste di una stagione più che positiva in ambito europeo: i Reds, che erano riusciti ad arrivare in finale già un anno fa, partono probabilmente con i favori del pronostico, ma gli Spurs sono tutt’altro che da sottovalutare.

Dove vedere finale Champions League Tv streaming – Come seguire il match in Tv

La finale di Champions League rappresenta un appuntamento davvero da non perdere per un vero calciofilo. E allora non resta che prendere nota di tutte le varie opzioni a disposizione per seguire il match davanti alla Tv. Fischio d’inizio alle ore 21.

La gara sarà ovviamente trasmessa in diretta da Sky su Sky Sport Uno, Sky Sport Football e Sky Sport 251, anche sul digitale terrestre e in 4K HDR per i clienti Sky Q. Prepartita a partire dalle 20 con Ilaria D’Amico, che sarà affiancata in studio Alessandro Costacurta, Fabio Capello, Paolo Di Canio e Paolo Condò; al Wanda Metropolitano, Alessandro Del Piero, Andrea Pirlo e Esteban Cambiasso. Dopo il fischio finale spazio ai commenti e alle interviste a caldo a vincitori e sconfitti.

Chi non è abbonato alla pay Tv potrà comunque sintonizzarsi su Raiuno. Diretta dalle 20.35, subito dopo il Tg1 e, gratuitamente, anche su Rai 4K in Ultra Alta Definizione.

Entrambe le emittenti offrono anche la possibilità di vivere le emozioni di un incontro così importante anche in streaming, opzione ideale per dovesse avere difficoltà a stare davanti al piccolo schermo. Sky Go e RaiPlay sono i servizi da tenere presenti e accessibili gratuitamente sui dispositivi mobili.

Dove vedere finale Champions League Tv streaming – Chi succederà al Real Madrid?

Dopo tre edizioni targate Spagna con i trionfi del Real Madrid di Zinedine Zidane a conquistare la Champions League sarà ora sicuramente un’inglese. Al Wanda Metropolitano sarà quindi Pochettino contro Klopp, due allenatori dalle esperienze diverse, ma entrambe accomunati dalla volontà di far giocare bene le loro squadre.

Mauricio Pochettino è alla prima finale di Champions della sua storia: in caso di vittoria ritornerebbe a vincere una competizione europea a distanza di 35 anni dall’ultimo successo, la Coppa UEFA del 1984.

Il Liverpool, invece, nonostante lo sfortunato epilogo di un fa, vanta un grande feeling con la Coppa più amata. Non è un caso, infatti, che i Reds siano il club inglese più vincente in ambito europeo grazie a cinque Champions League, tre Coppe UEFA e tre Supercoppe. L’ultimo sigillo in Champions risale a una partita “indimenticabile” per i tifosi del Milan, la finale di Instanbul del 200: i rossoneri alla fine del primo tempo vincevano per 3-0, ma sono poi stati sconfitti ai rigori.

Il direttore di gara sarà lo sloveno Damir Skomina.

 

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here