dove vedere Pescara-Hellas Verona Tv streaming
(Foto Insidefoto.com)

Il Cittadella è stato protagonista ieri sera di una grande rimonta, per certi versi inaspettata, sul Benevento ed è riuscito a guadagnarsi l’approdo alla finale dei playoff di Serie B da cui uscirà il nome della squadra che sarà promossa in Serie A insieme a Brescia e Lecce. Ma quale sarà l’avversario dei veneti? Tutto sarà deciso nella seconda semifinale di ritorno in programma stasera: protagoniste Pescara ed Hellas Verona, che all’andata non sono andate oltre allo 0-0. Un risultato che lascia quindi tutto ancora apertissimo in vista della gara di stasera.

Dove vedere Pescara-Hellas Verona Tv streaming – Guida Tv

Il fischio d’inizio della gara tra abruzzesi e veneti è in programma alle ore 21. A trasmettere l’incontro in esclusiva sarà DAZN, che da questa stagione trasmette in esclusiva tutte le gare di Serie B.

Poter contare su questa modalità di visione può rivelarsi vantaggioso soprattutto se non si ha la possibilità di stare davanti al piccolo schermo. Il servizio proposto dala Tv online è infatti accessibile su smart Tv, PC, smartphone, tablet e console videogiochi: unica condizione richiesta è quella di essere in possesso di un dispositivo in grado di connettersi in Internet.

Fruire dei contenuti è davvero semplicissimo: chi non lo avesse ancora fatto non deve fare altro che accedere al sito ufficiale e creare un profilo personale. Questo dà diritto a un mese di visione gratuita (CLICCA QUI PER INIZIARE IL MESE GRATUITO). Una volta trascorsi i primi 30 giorni, sarà possibile proseguire al costo di 9,99 euro al mese. All’utente viene comunque concesso di recedere in ogni momento senza alcun onere a suo carico.

Dove vedere Pescara-Hellas Verona Tv streaming – Una gara da non perdere

Lo 0-0 dell’andata è un risultato che, sulla carta, può risultare più favorevole per la squadra di Pillon, che può quindi contare su due risultati su tre a sua disposizione. Diversa è ovviamente la situazione dei veneti guidati da Aglietti che hanno anche lo svantaggio di dover giocare fuori casa: vincere diventa fondamentale per proseguire il percorso che potrebbe riportarli in Serie A.

Queste le formazioni che dovrebbero essere schierate dal primo minuto:

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Bettella, Scognamiglio, Pinto; Memushaj, Brugman, Crecco; Marras, Mancuso, Sottil. All.: Pillon.

VERONA (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Dawidowicz, Empereur, Vitale; Henderson, Gustafson, Danzi; Matos, Di Carmine, Laribi. All.: Aglietti.

 

SEGUI LA SERIE A E LA SERIE B SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here