dove vedere Inter-Empoli
Luciano Spalletti potrebbe essere alla sua ultima partita sulla panchina dell'Inter (Foto Cesare Purini / Insidefoto)

In casa Inter fino a qualche mese fa la qualificazione alla Champions League sembrava quasi scontata, ma così non è stato. Complice qualche passo di troppo, infatti, i nerazzurri sono costretti a giocarsi l’obiettivo all’ultima giornata come accaduto già un anno fa. L’avversario, almeno sulla carta, può sembrare abbordabile, ma guai a sottovalutarlo: l’Empoli in caso di successo si garantirebbe la permanenza in Serie A.

La partita di questa sera potrebbe poi porre fine all’esperienza in panchina di Luciano Spalletti, che dovrebbe essere sostituito, salvo colpi di scena, da Antonio Conte. Da chiarire anche il destino di Mauro icardi, che potrebbe lasciare il club dopo avere perso la fascia da capitano pochi mesi fa.

Dove vedere Inter-Empoli – Guida Tv

Inter ed Empoli si sfidano a San Siro questa sera alle ore 20.30.

Il match sarà trasmesso in esclusiva da Sky: per seguirlo sarà necessario sintonizzarsi su ky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 252 (satellite e fibra).

Il match sarà disponibile anche in 4K HDR per i possessori del decoder Sky Q.

A occuparsi della telecronaca sarà Maurizio Compagnoni, mentre Luca Marchegiani sarà la seconda voce.

Resta possibile per i clienti Sky seguire anche i contenuti in mobilità grazie a Sky Go, accessibile gratuitamente attraverso PC, smartphone e tablet.

Chi invece non ha ancora stipulato un abbonamento alla pay Tv può fare affidamento su Now Tv, la piattaforma via Internet di Murdoch che non prevede alcun vincolo: sono infatti disponibili una serie di ticket tematici che non prevedono alcun rinnovo automatico.

Dove vedere Inter-Empoli – Una partita che non si può sbagliare

La vittoria darebbe la garanzia all’Inter di partecipare per il secondo anno consecutivo, ma ovviamente con l’auspicio di proseguire più a lungo il percorso rispetto a quanto accaduto in questa stagione.

Luciano Spalletti, che già un anno fa si è trovato in una situazione simile, ha invitato così i suoi a dare il massimo: “‘È come una finale, ma noi siamo abituati a questa pressione già dall’anno scorso, arriviamo pronti alla partita”.- ha detto in conferenza stampa.

Anche per l’Empoli è però un’occasione da non sbagliare, pur con la consapevolezza di come il suo destino sia legato anche a quello che accadrà nella sfida tra Fiorentina e Genoa (clicca qui per sapere dove seguirla in Tv)

Ecco le formazioni che dovrebbero partire dal primo minuto:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. All. Spalletti

EMPOLI (3-5-2): Dragowski; Maietta, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Traoré, Bennacer, Acquah, Pajac; Caputo, Farias. All. Andreazzoli

Arbitro: Banti di Livorno

 

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here