Si conclude il campionato della Juventus, protagonista di una stagione in cui, salvo pochissimi passi falsi, ha letteralmente dominato e dove la conquista dell’ennesimo scudetto, l’ottavo consecutivo, non è mai stata in discussione. In attesa di capire come si rafforzeranno le avversarie, sembra ancora piuttosto difficile riuscire a capire chi possa scalfire lo strapotere dei bianconeri in Italia. Ben diverso è stato invece il percorso in Europa, dove in tantissimi pensavano che l’arrivo di Cristiano Ronaldo potesse giocare a favore della formazione di Allegri per conquistare quella Champions League manca in bacheca ormai dal 1996, ma l’Ajax ha impedito che i campioni d’Italia potessero proseguire il cammino.

A sfidare Chiellini e compagni nell’ultima giornata sarà la Sampdoria, una squadra che non è riuscita a centrare il sogni di una qualificazione in Europa, ma protagonista comunque di un percorso positivo.

Come vedere Sampdoria-Juventus gratis su DAZN – Appuntamento a domenica

Il fischio d’inizio della gara tra Sampdoria e Juventus è previsto domenica alle ore 18. Il match sarà trasmesso in esclusiva da DAZN.

Pur essendo ormai a fine stagione, lo sport non è destinato ad andare in vacanza e non mancheranno gli eventi da seguire sulla piattaforma (è in arrivo la Copa America in esclusiva). Per chi non avesse ancora provato il servizio è sufficiente andare nella homepage del sito e creare un profilo con i propri dati personali: questa operazione dà diritto a un mese di visione gratuita (CLICCA QUI PER INIZIARE IL MESE GRATUITO).

Una volta trascorso il periodo di prova, l’utente ha la possibilità di proseguire la visione al costo di 9,99 euro al mese. E’ comunque possibile recedere in ogni momento senza alcun onere.

Come vedere Sampdoria-Juventus gratis su DAZN – Una gara per finire bene la stagione

Nonostante il bilancio generale positivo, le due squadre non stanno attraversando uno dei momenti migliori della loro stagione.

La Sampdoria, infatti, non vince ormai in campionato dalla 32esima giornata, quando è riuscita a imporsi per 2-0 nel derby contro il Genoa. Per i bianconeri, invece, dopo la conquista matematica dello scudetto, avvenuta alla 33esima giornata grazie al successo per 2-1 contro la Fiorentina all’Allianz Stadium, non sono più arrivati i tre punti. Una sorta di rilassamento, insomma, che può arrivare quasi naturale a obiettivo raggiunto, ma ora i campioni d’Italia puntano a chiudere al meglio per salutare Massimiliano Allegri, che termina la sua esperienza sulla panchina della Juventus. I doriani proveranno a rendere il loro compito più difficile.

 

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here