(Foto: Cesare Purini / Insidefoto)

La stagione è ormai agl sgoccioli e si avvicina così un momento a cui tengono sempre in modo particolare diversi club, quello in cui avremo la possibilità di conoscere le divise che saranno indossate nel 2019-2020. Il Como, al centro di uno dei momenti più importanti della sua storia dopo gli ultimi anni decisamente disastrati, ha deciso di compiere un’iniziativa inusuale. Saranno infatti i tifosi a decidere la maglia che sarà indossata dai giocatori lariani.

Tutto viene spiegato nel sito ufficiale della società, dove viene lanciato un sondaggio ad hoc.

“È tempo di dire la vostra sul kit da gara per la prossima stagione!” – si legge. Una dimostrazione di come si voglia fare il possibile per accontentare i sostenitori biancoblu, che saranno davvero fondamentali nella prossima annata in cui la formazione lombarda disputerà il campionato di Serie C.

Le possibilità tra cui scegliere sono indicate direttamente sul portale.

Le proposte per la nuova maglia del Como presenti sul sito

Si parte con un modello che“richiama la storia medioevale della nostra città” con “la trama che ricorda le armature”, ma non manca nemmeno una versione che presenta un “motivo a pois della divisa vuole incapsulare le emozioni e l’imprevedibilità” del calcio. n alternativa appare originale la maglia ” aonde che celebra la bellezza del lago di Como”, oltre a un omaggio al Giro d’Italia nella terza divisa della prima opzione: inserti rosa per celebrare “le origini del nostro stadio Sinigaglia, nato con il Velodromo”. Non manca anche la possibilità di dare suggerimenti personali.

Insomma, la società lombarda, che vanta 13 stagioni in A e 34 in B, sembra essere decisa a mettersi alle spalle il fallimento del 2004 ed è pronta a iniziare una nuova era cercando di puntare sul sostegno della sua gente. Già in passato il club aveva chiesto aiuto ai suoi tifosi per la realizzazione del nuovo logo.

 

SEGUI LA SERIE A E LA SERIE B SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here