Ajax-Tottenham Tv streaming
Esultanza dei giocatori dell'Ajax (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Il Liverpool è stato protagonista di una vera e propria impresa ieri contro il Barcellona ed è riuscito a ribaltare con una grande prestazione il 3-0 subito all’andata al Camp Nou. Saranno così gli uomini di Klopp a giocare per il secondo anno consecutivo la finale di Champions League, ma ovviamente con la speranza che l’esito del match possa essere diverso (un anno fa a trionfare era stato il Real Madrid). Ma quale sarà l’avversario dei Reds? L’avversario uscirà dalla gara di questa sera tra Ajax e Tottenham: si parte dalla vittoria per 0-1 della squadra di ten Hag a Londra.

Ajax-Tottenham Tv streaming – Appuntamento a questa sera

Il fischio d’inizio della sfida tra Ajax e Tottenham è previsto questa sera alle ore 21. Gli abbonati a Sky potranno seguire l’incontro su Sky Sport Uno (satellite, fibra e digitale terrestre), Sky Sport 251 (satellite e fibra), Sky Sport 472 (digitale terrestre).

Telecronaca a cura di Maurizio Compagnoni, mentre Luca Marchegiani si occuperà del commento tecnico.

Approfondimenti pre e post partita all’interno di “Champions League Show”, la rubrica condotta da Ilaria D’Amico in onda anche su Sky Sport 24. Presenti in studio Fabio Capello, Alessandro Costacurta, Paolo Condò e Andrea Pirlo. La serata si chiuderà a mezzanotte con “5X5 Champions League”, 30 minuti di confronti sui vari argomenti emersi dalla serata di Champions, sempre in compagnia della squadra di Champions League Show, in diretta su Sky Sport 24 e Sky Sport Uno.

Ulteriori aggiornamenti attraverso il sito skysport.it e l’App Sky Sport.

Il match sarà disponibile anche in chiaro su Raiuno.

La pay Tv e l’emittente di Stato propongono anche la diretta streaming gratuita attraverso Sky Go e Rai Play.

Ajax-Tottenham Tv streaming – Gli inglesi rilbateranno la sconfitta dell’andata?

Queste le formazioni che dovrebbero essere schierate dal primo minuto:

AJAX (4-3-3): Onana; Mazraoui, Blind, De Ligt, Tagliafico; Van de Beek, De Jong, Schöne; Ziyech, Tadic, Neres. ALLENATORE: Ten Hag.

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Dier, Sissoko; Alli, Eriksen, Lucas Moura; Son. ALLENATORE: Pochettino.

ARBITRO: Brych (Germania).

Sono soltanto tre le partite tra queste due squadre in campo europeo: l’unica in Champions League è la gara di andata vinta dall’Ajax, mentre risalgono al primo turno della Coppa delle Coppe della stagione 1981/1982. Entrambe le sfide le vinse il Tottenham, che si qualificò al turno successivo grazie alla vittoria per 3-1 ad Amsterdam e quella per 3-0 a Londra.

L’Ajax non ha però una tradizione particolarmente positiva contro le inglesi in Champions League: solo due vittorie su sei gare.

 

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE