Il programma delle semifinali di andata di Champions League prosegue domani sera con un incontro che vedrà sfidarsi due formazioni che sin dall’inizio erano state ritenute tra le favorite per la conquista del trofeo: Barcellona e Liverpool. I blaugrana hanno da poco conquistato il titolo in Liga e sognano di rendere ancora più importante questa stagione. I Reds sono invece pienamente in lotta in Premier League e sono alla seconda semifinale consecutiva.

Dove vedere Barcellona-Liverpool Tv streaming – Come seguire la gara in TV

L’appuntamento con la sfida tra Barcellona e Liverpool è previsto stasera sera alle ore 21.

Sky, che detiene i diritti della Champions League, trasmetterà l’incontro su Sky Sport Uno HD su satellite, fibra e DTT e su Sky Sport Football, canale 203. Il match sarà disponibile anche in 4K HDR per i possessori del decoder Sky Q.

Approfondimenti pre e post partita all’interno di “Champions League Show”. in onda anche su Sky Sport 24. In studio, Ilaria D’Amico insieme a Fabio Capello, Alessandro Costacurta, Paolo Condò e Alessandro Del Piero. La serata si chiuderà a mezzanotte con “5X5 Champions League”, 30 minuti di confronti sui vari argomenti emersi dalla serata di Champions, sempre in compagnia della squadra di Champions League Show, in diretta su Sky Sport 24 e Sky Spot Uno.

Aggiornamenti costanti attraverso il sito skysport.it e l’app Sky Sport.

Barcellona-Liverpool sarà disponibile anche in chiaro su Raiuno.

La pay Tv e l’emittente di Stato offrono anche la diretta streaming attraverso Sky Go e RaiPlay.

Dove vedere Barcellona-Liverpool Tv streaming - Spettacolo garantito

I precedenti tra le due squadre appaiono favorevoli per gli inglesi, che avranno il vantaggio anche di disputare la gara di ritorno in casa. I Reds, infatti, non hanno mai perso nei quattro precedenti in trasferta contro il Barcellona in tutte le competizioni  (due vittorie, due pareggi). Il Liverpool è inoltre l’unica squadra inglese ad aver vinto sul campo del Barcellona in competizioni europee: successo per 1-0 nella Coppa UEFA 1975/76 e per 2-1 nella Champions League 2006/07.

I blaugrana sono comunque un avversario da sottovalutare. Il primo gol che segneranno sarà il 500esimo in Champions League; solo il Real Madrid (551) ne ha realizzati di più nella competizione. Inoltre la squadra di Valverde potrà contare sul Camp Nou: Il Barcellona è imbattuto da 31 partite interne di Champions League (28V, 3N), la miglior striscia nella storia della competizione. I catalani hanno subito solo 15 gol in questo parziale, mai più di uno a partita.

Queste le formazioni che dovrebbero essere schierate dal primo minuto:

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Lenglet, Alba; Rakitic, Busquets, Arthur; Messi, Suarez, Coutinho. Allenatore: Valverde.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané. Allenatore: Klopp.

 

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here