dove vedere Feronikeli-Milan Tv streaming
Krzysztof Piatek, attaccante del Milan (Foto Luca Pagliaricci / Insidefoto)

Siamo ormai entrati nella fase finale di questo campionato, quella in cui gli errori devono essere ridotti al minimo se non ci si vuole poi trovare con il rimpianto per non essere riusciti a raggiungere gli obiettivi. E’ una situazione che conosce appieno il Milan, ancora saldo al quarto posto nonostante qualche battuta d’arresto di troppo nelle ultime settimane. La vittoria contro la Lazio è comunque riuscita a ridare l’entusiasmo a tutto l’ambiente. Attenzione però al Parma, avversario che Romagnoli e compagni avevano battuto all’andata non senza qualche difficoltà.

Dove vedere Parma-Milan – Guida Tv

Parma e Milan si sfidano al Tardini alle ore 12.30. A trasmettere in esclusiva il match sarà Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite, 373 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite).

Gli abbonati potranno seguire la partita anche in diretta streaming collegandosi con i loro pc, tablet e smartphone alla piattaforma Sky Go. Chi invece è ancora dubbioso all’idea di aderire alle proposte della pay Tv può provare la soluzione proposta da Now Tv, la Tv via Internet dove è possibile scegliere tra vari ticket tematici senza alcun rischio di rinnovo automatico.

Non mancheranno ovviamente interviste e approfondimenti a caldo pre e post gara.

Telecronaca a cura di Riccardo Gentile, mentre Lorenzo Minotti si occuperà del commento tecnico.

Dove vedere Parma-Milan – Ecco chi vedremo in campo

Il Milan è atteso da una duplice trasferta che potrebbe avere risvolti importanti per il suo campionato: dopo quella di Parma, infatti, i rossoneri saranno di scena a Torino contro i granata. Il tutto inframezzato dal ritorno della semifinale di Coppa Italia contro la Lazio. E già dalla sfida contro gli emiliani Rino Gattuso potrà contare nuovamente su Donnarumma, che tornerà regolarmente tra i pali. Per il resto il tecnico sembra intenzionato a puntare sul 4-3-3 con la presenza di Conti in difesa.

Attenzione però al Parma, pur essendo protagonista di un periodo caratterizzato da troppi alti e bassi. Gli uomini di D’Aversa, infatti, ottenuto solo 10 punti nelle 13 gare di Serie A giocate nell’anno solare 2019 (2V, 4N, 7P): solo il Chievo (tre) ha fatto peggio. Le ultime due gare dei padroni di casa sono terminate senza retil (0-0 rispettivamente contro Torino e Sassuolo): mai nella loro storia i ducali hanno terminato tre incontri consecutivi in Serie A a reti bianche.


Queste le formazioni che dovrebbero essere schierate dal primo minuto da D'Aversa e Gattuso:

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Dimarco; Kucka, Scozzarella, Barillà; Sprocati, Ceravolo, Gervinho. All. D'Aversa

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini. All. Gattuso

ARBITRO: Valeri di Roma

 

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here