Il calendario di Premier League, giunta alla 35esima giornata, propone uno scontro che suona quasi come un particolare scherzo del destino: all’Etihad Stadium il Manchester City attende infatti il Tottenham per una “replica” della gara che ha visto per protagoniste le due squadre pochi giorni fa in Champions League. In quell’occasione non sono mancate gol ed emozioni, ma anche le polemiche per l’utilizzo del VAR, ma a sorpresa a prevalere sono poi stati gli “Spurs” che si sono guadagnati l’accesso alla semifinale del torneo.

Dove vedere Manchester City-Tottenham Tv streaming – Un match da non perdere

L’appuntamento con la sfida tra Manchester City e Tottenham è previsto domani alle ore 13.30.

La gara sarà visibile in esclusiva su Sky, che trasmette le gare più importanti di Premier: per seguirla basterà sintonizzarsi su Sky Sport Football.

A occuparsi della telecronaca sarà un vero esperto di calcio inglese come Massimo Marianella.

Approfondimenti pre e post gara all’interno di “Premier League Live”, il programma condotto da Federica Lodi con la presenza in studio di Paolo Di Canio.

L’incontro sarà disponibile anche in 4K HDR per chi è in possesso di decoder Sky Q.

Anche in questa occasione i clienti della pay Tv che dovessero avere difficoltà a stare davanti al piccolo schermo possono usufruire di Sky Go, il servizio che riproduce i contenuti a cui si è aderito su PC, smartphone e tablet senza alcun costo aggiuntivo. I calciofili che sono invece dubbiosi all’idea di sottoscrivere un abbonamento possono invece sperimentare Now Tv, la Tv via Internet che non prevede alcun vincolo: basta selezionare il ticket tematico di proprio interesse. Per gli amanti di sport ce n’è anche uno valido solo per una giornata.


Dove vedere Manchester City-Tottenham Tv streaming - Lo scontro si ripete in Premier

I campioni in carica affrontranno domani in casa il Tottenham, pochi giorni dopo l’eliminazione dalla Champions League, proprio per mano degli “Spurs” e sempre all’Etihad Stadium. Per i "Citizens" è una sfida da non sbagliare, non solo per dimostrare di avere accantonato le scorie generate dal verdetto amaro di pochi giorni fa, ma anche per non lasciarsi sfuggire la possibilità di conquistare il secondo titolo consecutivo.

Al momento la squadra di Guardiola è seconda in classifica con 83 punti, a -2 dal Liverpool ma con un match ancora da recuperare. Segue il Tottenham con 67 punti, chiamato a proteggere il terzo posto dagli attacchi di Arsenal, Chelsea e Manchester United.

 

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here