dove vedere Inter-Napoli
Esultanza dei giocatori del Napoli (Foto Cesare Purini / Insidefoto)

Cosa deve fare il Napoli per qualificarsi alle semifinali di Europa League? I partenopei si preparano ad affrontare l’Arsenal nella gara valida per i quarti di finale di ritorno della competizione. Le due formazioni scenderanno in campo allo stadio San Paolo alle ore 21, per dare vita a un match che si preannuncia entusiasmante.

L’incontro andato in scena all’Emirates giovedì scorso si è chiuso con la vittoria dell’Arsenal, che ha sconfitto per 2-0 (rete del futuro juventino Ramsey e sfortunato autogol di Koulibaly) gli azzurri di Carlo Ancelotti, i quali saranno ora costretti a compiere un’impresa per ottenere il passaggio del turno.

Il Napoli, dunque, sarà costretto a vincere per evitare l’eliminazione, ma un successo potrebbe addirittura non bastare. Per ottenere l’accesso al prossimo turno Insigne e compagni dovranno ottenere un risultato positivo con tre o più reti di scarto (3-0, 4-1, 5-2 ecc.). Il solo caso in cui il Napoli resterebbe vivo anche con due reti di scarto è il 2-0, che porterebbe la sfida ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore.

Cosa deve fare il Napoli per qualificarsi alle semifinali di Europa League – Gli esiti possibili

Il Napoli si qualifica se:

  • Vince con almeno tre reti di scarso (3-0, 4-1, 5-2 ecc.)
  • Vince 2-0 e si qualifica ai tempi supplementari o ai rigori

Il Napoli viene eliminato se:

  • Perde
  • Pareggia
  • Vince con una rete di scarto
  • Vince con due reti di scarto, ma subendo gol (3-1, 4-2 ecc.)
  • Vince 2-0 e viene eliminato ai tempi supplementari o ai rigori

SEGUI LE PARTITE DEL NAPOLI SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here