dove vedere Tottenham-Manchester City Tv streaming
Pep Guardiola, allenatore del Manchester City (Foto: Phc/Insidefoto)

Inizia domani l’andata dei quarti di Champions League e tra le gare in programma c’è un derby tutto all’inglese: il Tottenham ospita infatti il Manchester City, ritenuto da molti una delle favorite del torneo. In contemporanea si sfidano ad Anfield anche il Liverpool e il Porto, “giustiziere” della Roma agli ottavi.

Dove vedere Tottenham-Manchester City Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

Tottenham e Manchester City si sfidano domani alle ore 21 al Tottenham Hotspur Stadium, nuovo impianto della formazione londinese inaugurato solo da pochi giorni.

A trasmettere il match in esclusiva sarà Sky sui canali Sky Sport Uno (satellite, fibra e digitale terrestre) e Sky Sport 252 (satellite e fibra).

Telecronaca a cura di un vero esperto di calcio inglese come Massimo Marianella, che sarà affiancato da Massimo Ambrosini.

Chi dovesse avere invece la necessità di vivere le emozioni dell’incontro via streaming ha due possibilità tra cui scegliere. Per gli abbonati alla pay Tv ecco Sky Go, servizio che riproduce gratuitamente i contenuti a cui si è aderito su PC, msartphone e tablet. In alternativa, i calciofili che non hanno sottoscritto un abbonamento possono affidarsi a Now Tv, soluzione che prevede il massimo della flessibilità: è infatti possibile scegliere tra vari ticket tematici che non prevedono alcun rinnovo automatico, compreso quello valido per la giornata di proprio interesse.


Dove vedere Tottenham-Manchester City Tv streaming - Una sfida da non perdere

Le due squadre non si sono mai affrontate in ambito europeo, ma non mancano ovviamente i precedenti in Premier League. Questa infatti sarà la 157esima sfida tra loro: i Citizens hanno vinto una partita in più, 61 contro le 60 degli Spurs e i 35 pareggi totali. Il ribaltamento della situazione è avvenuto recentemente quando a imporsi è sempre stata la squadra di Pep Guardiola (nelle ultime 16 il Manchester ha trionfato in 11 occasioni, mentre sono quattro i pareggi e una sola la sconfitta).

Per gli Spurs questo sarà il secondo quarto di finale della storia, miglior risultato di sempre per gli Spurs che non sono mai andati oltre. Nel 2010-2011 era arrivata un'eliminazione a opera del Real Madrid, che nei due confronti era prevalso con un punteggio totale di 5-0.

 

 

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE