come vedere Genoa-Inter gratis su DAZN
Esultanza dei giocatori del Genoa nella vittoria contro l'Inter della scorsa stagione ( Foto Image Sport / Insidefoto)

L’Inter è reduce dalla sconfitta ottenuta in casa contro la Lazio, anche se nel post gara si è finito più per parlare dell’assenza di Icardi piuttosto che del risultato in sé. Tornare a fare punti per i nerazzurri è però davvero fondamentale: la lotta per un posto Champions si è fatta sempre più intricata e i passi falsi da qui a fine campionato sono però ridotti al minimo. Handanovic e compagni sono però impegnati contro un avversario da non sottovalutare: il Genoa, che negli ultimi anni è stata sempre la “bestia nera” per la formazione milanese.

Allandata la squadra di Spalletti si è imposta con un sonoro 5-0.

Come vedere Genoa-Inter gratis su DAZN – Appuntamento a domani sera

Genoa-Inter si gioca domani alle ore 21. L’incontro sarà trasmesso in esclusiva da DAZN. Chi vorrà seguire il match avrà quindi la possibilità di scegliere il dispositivo più adatto alle proprie esigenze: la piattaforma è infatti accessibile su PC, smartphone, tablet, smart Tv e console videogiochi.

La Tv online offre un’occasione da cogliere al volo per chi non ha ancora provato il servizio. Basta accedere al sito ufficiale e creare un profilo inserendo i propri dati personali, compresa una modalità di pagamento a scelta. Per i 30 giorni non sono comunque previsti addebiti (CLICCA QUI PER INIZIARE IL MESE GRATUITO). Successivamente, per chi deciderà di proseguire la visione, è prevista una tariffa univoca da 9,99 euro al mese, ma con la facoltà di recedere in ogni momento.

A ogni account è possibile associare fino a sei dispositivi, di cui due utilizzabili gratuitamente.

Come vedere Genoa-Inter gratis su DAZN – Icardi torna titolare

Nella conferenza della vigilia Luciano Spalletti ha dato un annuncio importante relativo alla formazione che sarà schierata domani a Marassi: “Domani Icardi è titolare. Ha avuto la reazione giusta e quella nervosa è fondamentale. Gioca titolare, poi nella valutazione di quanto può essere il tempo, siccome ci manca l’attaccante, si vedrà. Se bisogna toglierlo, vedremo, altrimenti giocherà. Lo ha fatto – aggiunge Spalletti – senza mandarci messaggi tramite social come fatto in precedenza. La tifoseria, l’ha dimostrato domenica, sa valutare e prendere giuste posizioni. Si è allenato domenica mentre la squadra era in ritiro, e ora crede nella maniera giusta”.


Il tecnico non ha potuto però nascondere un po' di amarezza per la situazione vissuta nelle ultime settimane: "Siamo già ripartiti. Avete ragione che con lui siamo più forti, ma se sta dentro la squadra. Da questa storia ne usciamo tutti sconfitti, nessuno è vincitore. Il lavoro di Marotta è stato determinante - spiega Spalletti - per arrivare ad un confronto reale e non virtuale. Un confronto che mette ora Icardi in condizione di essere d'aiuto alla squadra. Se poi la mediazione è stata chiesta per dettare delle condizioni, diventa tutto complicato. Perché a guardare e sentire c'è dietro una squadra, una tifoseria, un allenatore anche se viene per ultimo. Componenti che hanno cuore e orecchie. C'è bisogno del sudore, di essere dentro la squadra".

Come vedere Genoa-Inter gratis su DAZN - Prandelli vuole una reazione

Il Genoa arriva a questa gara dopo il ko di sabato contro l'Udinese dove non è mancata anche una lite negli spogliatoi. Cesare Prandell si aspetta però che i suoi rispondano già domani sul campo: "La reazione, contro l’Inter, ci sarà al 100%, ne sono convinto. Appena arrivato sul campo ho avuto una sorpresa molto positiva da parte dei miei giocatori. Si sono scusati per quanto successo nell’intervallo a Udine, ma soprattutto hanno capito di aver sbagliato. Per me l’argomento è chiuso".

Zukanovic era stato infatti protagonista di un alterco un po' troppo acceso con Pereira, con Veloso che è intervenuto con un po' troppo mordente per difendere il connazionale. La società è comunque già intervenuta: "Veloso e Zukanovic pagheranno una multa che verrà devoluta al Gaslini con cui abbiamo un rapporto straordinario".

 

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE