Cagliari-Juventus Tv streaming
Esultanza dei giocatori della Juventus (Foto OnePlusNine / Insidefoto)

Il cammino della Juventus in questa stagione è stato finora simile a una cavalcata e l’ottavo scudetto consecutivo è ormai a un passo. Per coronare questa stagione, però, sarebbe davvero necessario un trofeo che manca ormai da troppo tempo dalla bacheca bianconera: la Champions League. Questa sera Chiellini e compagni, in formazione davvero rimaneggiata a causa di diversi infortuni, saranno impegnati a Cagliari contro una squadra che è riuscita a mettere in difficoltà anche le grandi.

Cagliari-Juventus Tv streaming – Guida Tv per seguire il match

Cagliari e Juventus scendono in campo questa sera alle ore 21. L’incontro sarà visibile in esclusiva su Sky sui canali   Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra).

In cabina di commento troveremo la coppia Gianluca Di Marzio – Luca Marchegiani.

Per i clienti Sky, tutte le partite potranno essere seguite in diretta anche tramite l’app Sky Go da PC, smartphone e tablet. In alternativa, chi apprezza i contenuti della pay Tv ma non ha ancora stipulato un abbonamento può fare affidamento a Now Tv, servizio che non prevede alcun vincolo. E’ dispnibile anche un ticket valido solo per la giornata di oggi senza rinnovo automatico.


Cagliari-Juventus Tv streaming - I bianconeri più vicini allo scudetto

La gara contro il Cagliari, grazie ai 15 punti di vantaggio che la Juventus può vantare sul Napoli, può essere considerata quasi una formalità. Allegri però non vuole passi falsi dai suoi e si aspetta il massimo. Anche con Moise Kean, che nelle ultime gare ha dato un'ulteriore conferma del suo valore, è stato chiaro: alla sua età è fondamentale restare con i piedi per terra e pensare come sia ancora all'inizio della sua carriera.

I bianconeri sono però in piena emergenza: sono fermiPerin, Barzagli, Spinazzola, Cuadrado, Douglas Costa e Cristiano Ronaldo, ai quali si è aggiunto nelle ultime ore il febbricitante Mandzukic.

Va meglio invece in casa Cagliari, dove Maran può contare su tutta la rosa, ad eccezione di Lucas Castro, fermo ormai da tempo. In attacco Pavoletti prenderà il posto di Théréau al fianco di Joao Pedro.

Queste le formazioni che dovrebbero partire dal primo minuto:

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Cacciatore, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Padoin, Cigarini, Ionita; Barella; Joao Pedro, Pavoletti. Allenatore: Rolando Maran.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Caceres, Bonucci, Chiellini; De Sciglio, Can, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Kean, Bernardeschi. Allenatore: Massimiliano Allegri.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here