dove vedere finale Supercoppa Europa Liverpool-Chelsea Tv streaming
Mohammed Salah, attaccante del Liverpool (Foto: PHC Images / Insidefoto)

Il sorteggio di Nyon ha voluto che agli ottavi di finale di Champions si sfidassero due formazioni che avrebbero tutte le carte in regola per proseguire il proprio cammino nella competizione: Bayern Monaco e Liverpool. All’andata le due formazioni non sono riuscite ad andare oltre lo 0-0 e questo lascia aperte ad entrambe le possibilità di qualificarsi.

Ci sarà anche un po’ di Italia all’Allianz Arena: la sfida sarà diretta da Daniele Orsato, della sezione di Schio. Al VAR ci saranno Irrati e Guida, gli assistenti saranno Manganelli e Preti, mentre il quarto uomo sarà Di Bello.

Dove vedere Bayern Monaco-Liverpool Tv streaming – Appuntamento a domani sera

Bayern Monaco e Liverpool scendono in campo domani sera alle 21. Sono due le opzioni a disposizione per seguire la sfida in Tv. Gli abbonati a Sky potranno infatti sintonizzarsi su Sky Sport Uno (satellite, fibra e digitale terrestre), Sky Sport 252 (satellite e fibra), Sky Sport 372 (digitale terrestre). Chi non è abbonato alla pay Tv potrà comunque vivere le emozioni del match anche in chiaro su Raiuno.


In entrambi i casi saranno disponibili approfondimenti e interviste pre e post partita.

Non manca la possibilità di guardare l'incontro anche in streaming. Gli abbonati alla Tv di Murdoch possono fare riferimento a Sky, servizio che propone i contenuti su PC, smartphone e tablet. L'emittente di Stato, invece, offre un'alternativa analoga attraverso Raiplay. Entrambi sono gratuiti.

Dove vedere Bayern Monaco-Liverpool Tv streaming - La qualificazione è ancora aperta

La sfida tra Bayern Monaco e Liverpool è una tra le più incerte tra quelle in programma agli ottavi di finale. A condizionare un possibile pronostico non è solo il risultato dell'andata, ma anche la forza delle due squadre.

All'andata i tedeschi hanno stranamente deluso, al punto tale da non riuscire a fare nemmeno un tiro nello specchio, ma non avere subito gol rappresenterà un ulteriore vantaggio ora che potranno giocare davanti al proprio pubblico. La squadra di Niko Kovac proverà a qualificarsi per i quarti di finale della competizione per l'ottava edizione di fila: l'ultima volta che non ha superato gli ottavi è nella stagione 2010/11 quando fu eliminata dall'Inter.

Il rendimento degli inglesi, in piena lotta per la conquista della Premier League, è però decisamente negativo lontano da Anfield. Fuori casa hanno infatti perso le ultime quattro gare europee (tre gol fatti, nove subiti). Non è però mai accaduto un trend negativo per cinque partite consecutive.

 

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE