dove vedere Roma-Empoli
Nicolo Zaniolo (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Si chiude questa sera all’Olimpico la 27esima giornata di Serie A in cui si sfideranno due formazioni in lotta per obiettivi diversi, ma entrambe bisognose di punti. La Roma, sulla cui panchina siederà per la prima volta Claudio Ranieri, ospita infatti l’Empoli, che ha la necessità di fare risultato per allontanarsi dalla posizione più difficile di classifica.

Dove vedere Roma-Empoli – Appuntamento a stasera

La sfida tra Roma ed Empoli sarà visibile in esclusiva su Sky: fischio d’inizio alle ore 20.30. Per seguirla sarà necessario sintonizzarsi su Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra). Non mancheranno i consueti approfondimenti pre e post partita.

L’incontro sarà disponibile anche in 4K HDR per i possessori di decoder Sky Q.


Chi invece dovesse avere la necessità di vivere le emozioni del match può scegliere tra due diverse opzioni. Per i clienti della pay TV ecco Sky Go, accessibile gratuitamente su PC, smartphone e tablet. In alternativa, è possibile attivare Now Tv: in questo caso sono disponibili ticket tematici pensati per chi non vuole sottoscrivere un abbonamento senza il rischio di alcun rinnovo automatico.

Dove vedere Roma-Empoli - Ecco chi vedremo in campo

Fare punti per la Roma è fondamentale per non distanziarsi troppo dalle squadre che lottano per un posto Champions. È poi altrettanto importante dare una risposta di carattere dopo l'amarezza per l'eliminazione dalla massima competizione europea.

Guai però a sottovalutare l'Empoli nonostante i toscani non stiano vivendo uno dei momenti migliori della loro stagione. La squadra di Iachini vanta infatti un record non certo ragguardebole: dal 15 dicembre è la squadra che ha conquistato meno punti in Serie A (6 punti). Nello stesso periodo la Roma ne ha collezionati 23.

Ecco le formazioni che dovrebbero essere scherate dai due tecnici dal primo minuto:

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Juan Jesus, Marcano, Santon; Nzonzi, Cristante; Kluivert, Zaniolo, El Shaarawy; Schick. ALLENATORE: Ranieri.

EMPOLI (3-5-2): Dragowski, Veseli, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Acquah, Bennacer, Krunic, Pasqual; Caputo, Farias. ALLENATORE: Iachini.

ARBITRO: Maresca di Napoli.

 

SEGUI LE PARTITE DELLA ROMA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

PrecedenteCIES, tiri nello specchio: lo United è la squadra più precisa
SuccessivoBirmingham, condannato il tifoso che ha aggredito il capitano dell’Aston Villa