tottenham inaugurazione nuovo stadio dicembre
Il nuovo White Hart Lane

Esordio Tottenham nuovo stadio – Il Tottenham non potrà spostarsi nel suo nuovo stadio durante questa stagione, a meno che gli Spurs non si spostino nel loro nuovo impianto a partire dalla prossima partita in casa. Lo ha stabilito la Premier League che, secondo il “Times”, avrebbe fatto sapere al club londinese che dovrà disputare tutte le restanti partite in casa nella nuova struttura qualora volesse utilizzarla già da adesso.

Premier League, rischio blocco mercato per altri quattro club

Il massimo torneo inglese è spazientito dal fatto che non sia ancora stata trovata una data definitiva per il trasferimento del club nel nuovo impianto, motivo per cui si è deciso a dare un ultimatum. Questo alla luce del fatto che le prossime partite del Tottenham saranno decisive per la stagione, sia per la qualificazione alla prossima Champions League sia per la lotta retrocessione.

C’è stata però incertezza attorno alle prossime gare degli Spurs, che avrebbero dovuto giocare contro il Crystal Palace in campionato, tra le mura amiche. Tuttavia, la squadra di Roy Hodgson disputerà i quarti di finale di FA Cup e in questo senso il calendario è venuto incontro al Tottenham, perché la gara è stata rinviata.



Il problema è che se il nuovo stadio del Tottenham non dovesse essere pronto per la successiva partita con il Brighton del 7 aprile, anche questo match dovrà essere posticipato. Questo perché le semifinali della competizione si disputeranno comunque a Wembley – impianto che ospita momentaneamente gli Spurs –proprio quel fine settimana. La Premier League deve ancora stabilire per gli Spurs una deadline ufficiale, tuttavia a breve la situazione sarà chiarita.

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

1 COMMENTO

Rispondi a piero Cancella risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here