dove vedere Napoli-Juventus Tv streaming
Paulo Dybala e Kalidou Koulibaly (Foto OnePlusNine / Insidefoto)

La gara che chiude la 26esima giornata di Serie A ha poco da dire ai fini della classifica,ma questo non toglie interesse in vista di quello che vedremo in campo: Napoli e Juventus si sfidano infatti domenica in un posticipo in cui gli azzurri vogliono provare a ridurre il distacco che li separa in classifica dai bianconeri con uno sguardo anche alla prossima stagione dove vogliono essere ancora i principali antagonisti della squadra guidata da Massimiliano Allegri.

Dove vedere Napoli-Juventus Tv streaming – Ecco come seguire la gara

Il fischio d’inizio del match tra Napoli e Juventus è previsto domenica alle ore 20.30.

L’incontro sarà visibile in esclusiva agli abbonati Sky sui canali Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra).

I possessori del decoder Sky Q potranno sentirsi ancora più dentro la partita e seguirla in 4K HDR.

A occuparsi della telecronaca sarà Maurizio Compagnoni, mentre il commento tecnico è affidato a Luca Marchegiani.


Un appuntamento che vedrà giocatori così importanti in campo è un'occasione da non perdere. Non manca quindi la possibilità di viverlo anche in streaming. Per gli abbonati alla pay TV è disponibile Sky Go, servizio che riproduce i contenuti gratuitamente su PC, smartphone e tablet. In alternativa, chi preferisce essere libero da vincoli può puntare su Now TV.

Dove vedere Napoli-Juventus Tv streaming - Gli azzurri fermeranno i bianconeri?

Il cammino che sta accompagnando la Juventus al suo ottavo scudetto consecutivo sembra davvero inarrestabile. Il Napoli, forte anche dell'esempio dell'Atletico Madrid di pochi giorni fa, vuole però dimostrare come sia possibile mettere in difficoltà i bianconeri e sono pronti a dare tutto nella gara di domenica.

Al momento in Italia Chiellini e compagni hanno perso solo una gara, ma in Coppa Italia, contro l'Atalanta, che ha trionfato nettamente per 3-0 eliminando i detentori del trofeo nei quarti di finale.

Punto di forza degli azzurri in questo periodo è proprio la difesa, che non subisce reti da cinque partite. Contro la Juventus ci sarà la grande occasione per eguagliare il record di clean sheet che risale al 2010. Buono anche il rendimento casalingo di Insigne e compagni: l'ultima sconfitta al San Paolo è arrivata contro la Roma (2-4) il 3 marzo 2018, stessa data in cui si gioca la sfida contro i bianconeri.

 

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE