dove vedere Fiorentina-Inter Tv streaming
Esultanza dei giocatori della Fiorentina (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Il posticipo dela 25esima giornata di Serie A è in programma all’Artemio Franchi di Firenze dove la Fiorentina ospiterà l’Inter. I viola storicamente non hanno un grande rapporto con l’ex capitano dei nerazzurri, Mauro Icardi: la formazione toscana è infatti la squadra a cui l’argentino ha subito il maggior numero di gol, anche se la presenza dell’attaccante continua a essere in dubbio.

Dove vedere Fiorentina-Inter Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

Il fischio d’inizio di Fiorentina-Inter è previsto domenica alle ore 20.30. L’esclusiva dell’incontro è affidata a Sky che lo trasmetterà sui canali Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251.


A raccontare le emozioni che ci regaleranno i 22 in campo saranno Maurizio Compagnoni e Luca Marchegiani.

 

Fiorentina-Inter, si va verso il tutto esaurito: venduti 30 mila biglietti

La pay Tv offre inoltre la possibilità a chi è dotato di decoder Sky Q di seguire il match anche in 4K HDR.

Due le opzioni a disposizione per chi dovesse preferire la flessibilità tipica dello streaming. Per gli abbonati alla Tv di Murdoch ecco Sky Go, che riproduce i contenuti su PC, smartphone e tablet senza alcon costo aggiuntivo. Zero vincoli invece per chi preferisce Now Tv, piattaforma via Internet che consente di scegliere tra vari ticket tematici senza alcun rinnovo automatico.

Dove vedere Fiorentina-Inter Tv streaming - Attenzione fino al 90'

Fiorentina e Inter sono protagoniste di un dato davvero particolare: sono infatti due delle tre squadre che hanno segnato di più nell’ultimo quarto d’ora di gioco in questo campionato insieme al Napoli a quota 14 (nerazzurri a 14 e viola a 12).

In casa nerazzurra impossibile non pensare alla situazione che si trova a vivere Mauro Icardi, che non è più sceso in campo dal momento in cui la società gli ha tolto la fascia di capitano. Nonostante tutto, i compagni dell'argentino sono riusciti a dare una buona risposta sul campo: la squadra di Spalletti è reduce da tre vittorie consecutive, due in campionato contro Parma e Sampdoria e uno in Europa League contro il Rapid Vienna.

Momento positivo anche per i tiscani, che non perdono dal 26 dicembre: da allora quattro vittorie e quattro pareggi tra Serie A e Coppa Italia.

 

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here