dove vedere Bologna-Juventus Tv streaming
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus ( Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

La Juventus, ancora scottata dalla sconfitta per 2-0 subita ad Wanda Metropolitano ad opera dell’Atletico Madrid che rende in bilico il destino europeo dei bianconeri, torna a rituffarsi sul campionato dove è attesa da una gara, almeno sulla carta abbordabile, ma comunque da non sottovalutare. Chiellini e compagni saranno infatti impegnati in trasferta contro il Bologna si Sinisa Mihajlovic desideroso di punti per mantenere vive le speranze di salvezza.

Dove vedere Bologna-Juventus Tv streaming – Ecco come seguire la gara in Tv

L’appuntamento con Bologna-Juventus è fissato per domenica alle ore 15. Il match sarà trasmesso in esclusiva su Sky sui canali  Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 252 (satellite e fibra)

A raccontare le emozioni del match saranno Andrea Marinozzi e Lorenzo Minotti.


Gli abbonati alla pay Tv che dovessero avere la necessità di seguire l'incontro anche in streaming possono affidarsi a Sky Go, servizio gratuito disponibile su PC, smartphone e tablet.

Ormai da qualche tempo l'emittente di Murdoch sta cercando di avvicinarsi anche agli utenti che si dimostrano ancora dubbiosi all'idea di sottoscrivere un contratto per i vincoli che questo comporta. Chi ha questa esigenza può contare su Now Tv, la piattaforma via Internet dove sono disponibili una serie di ticket tematici da attivare solo nel periodo in cui sono previsti contenuti di proprio interesse e senza alcun rinnovo automatico.

Dove vedere Bologna-Juventus Tv streaming - Una sfida che nessuno vuole perdere

Bologna e Juventus si approcciano a questa gara con stati d'animo diversi, ma accomunati dalla voglia di fare risultato.

Gli emiliani appaiono infatti più determinati dall'arrivo di Sinisa Mihajlovic in panchina e hanno finora totalizzato una vittoria, un pareggio e una sconfitta, l'ultima arriva contro la Roma. La squadra appare però più sicura anche sul piano fisico e vuole mantenere accese le speranze di salvezza finché sarà possibile. Il calendario che attende la formazione guidata dal serbo non è semplice, ma la piazza ci crede.

Il primato dei bianconeri, invece, non è in discussione, ma una prova di carattere è necessaria dopo la prestazione decisamente negativa messa in mostra al Wanda Metropolitano, in modo particolare nella ripresa. Non è escluso che Allegri possa decidere di fare riposare Cristiano Ronaldo, almeno dall'inizio.

 

SEGUI LE PARTITE DELLA JUVE SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

PrecedenteBologna Juventus formazioni probabili, le scelte di Mihajlovic e Allegri
SuccessivoParma Napoli formazioni probabili, le scelte di D’Aversa e Ancelotti