Appuntamento con Siviglia-Barcellona su DAZN: ecco come vederla gratis

La Liga è giunta alla 25esima giornata e propone un match davvero interessante tra due formazioni che sono ancora in corsa in ambito europeo: il Siviglia, reduce dalla qualificazione agli…

Lega Pro, torna il pubblico negli stadi: capienza oltre il 30%

La Liga è giunta alla 25esima giornata e propone un match davvero interessante tra due formazioni che sono ancora in corsa in ambito europeo: il Siviglia, reduce dalla qualificazione agli ottavi di finale di Europa League ai danni della Lazio, ospita infatti il Barcellona, che punta a confermarsi campione di Spagna.

Come vedere Siviglia-Barcellona gratis su DAZN – Ecco come vedere la sfida in Tv

Siviglia e Barcellona si sfidano domani al Ramon Sanchez Pizjuan: fischio d’inizio alle ore 16.15. Il match, come gli altri appuntamenti di Liga è trasmesso in esclusiva su DAZN, piattaforma con cui tutti gli appassionati italiani hanno iniziato a prendere confidenza. Unica condizione richiesta è quella di essere in possesso di una connessione a internet come ogni servizio in streaming, ma con il vantaggio di poter seguire gli eventi anche lontano da casa.

Chi non ha mai provato la qualità della piattaforma online può approfittare fin da subito di un’interessante opportunità: il primo passo da compiere consiste nella creazione di un profilo personale, operazione che richiede pochi minuti semplicemente accedendo alla sezione dedicata nel sito ufficiale (CLICCA QUI PER REGISTRARTI GRATIS PER UN MESE). Fatto questo, il cliente avrà diritto a un mese di visione gratuita.

Ogni utente avrà la possibilità di mantenere attiva la visione a 9,99 euro al mese, ma con la facoltà di recedere in ogni momento senza alcun onere.

Come vedere Siviglia-Barcellona gratis su DAZN – Una sfida che nessuno può sbagliare

Siamo ormai entrati nella fase decisiva della Liga e i punti in palio diventano inevitabilmente ancora più importanti. Il Barcellona ha la possibilità di approfittare della trasferta sul campo del Siviglia per consolidare il proprio primato e allontanare le speranze di rimonta dell’Atletico Madrid (indietro di sette lunghezze), decisamente galvanizzato dal successo contro la Juventus. Momento di soddisfazione anche per gli andalusi, qualificati agli ottavi di Europa League e interessati a fare punti per difendere il quarto posto, che vale la Champions League.

I padroni di casa potranno comunque fare leva sulla minore vena realizzativa degli avversari, che hanno realizzato un solo gol nelle ultime tre gare (inaspettato lo 0-0 in Champions sul campo del Lione).

All’andata al Camp Nou sono stati i blaugrana a imporsi con il risultato di 4-2.

 

SEGUI LE PARTITE DELLA LIGA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE