dove vedere Juventus Team K-League Tv streaming
Cristiano Ronaldo of Juventus celebrates after scoring the goal of 3-1 during the Serie A 2018/2019 football match between Juventus and Parma at Allianz Stadium, Torino, February 2, 2019 Foto OnePlusNine / Insidefoto

Il pareggio ottenuto dal Napoli sul campo della Fiorentina offre la possibilità alla Juventus di allungare il distacco in classifica rispetto agli azzurri. In caso di vittoria oggi i bianconeri, impegnati in trasferta contro il Sassuolo, potrebbero balzare addirittura a +11 e avvicinarsi ancora di più all’ottavo scudetto consecutivo. Cristiano Ronaldo, che sarà ovviamente anche oggi il fulcro dell’attacco bianconero, è particolarmente legato alla squadra di De Zerbi: all’andata contro i neroverdi sono infatti arrivati i suoi primi gol italiani.

Dove vedere Sassuolo-Juventus – La gara in diretta su Sky

Appuntamento alle 18 per la gara tra Sassuolo e Juventus. A trasmettere l’incontro in esclusiva sarà Sky sui canali Sky Sport Serie A e Sky Sport 251(satellite e fibra). 

Il commento è affidato alla coppia Riccardo Trevisani-Daniele Adani.


Gli utenti della pay Tv che dovessero avere difficoltà a stare davanti al piccolo schermo possono comunque contare sul supporto di Sky Go, servizio che consente di seguire gli eventi anche su PC, smartphone e tablet, in modo gratuito.

Ormai da qualche tempo anche in Italia è ormai sempre più apprezzata anche Now Tv, piattaforma via Internet che si distingue per la flessibilità. Il servizio non richiede infatti l'installazione della parabola né alcun rinnovo automatico: basta scegliere il ticket tematico che si preferisce e mantenerlo attivo solo per il periodo di proprio interesse.

Dove vedere Sassuolo-Juventus - Dybala parte dalla panchina

La Juventus ha tutta l'intenzione di presentarsi sul campo del Sassuolo per uscire con l'ennesima vittoria, forte anche dei risultati positivi ottenuti in passato con la squadra allenata da De Zerbi. Massimiliano Allegri è però costretto a rinunciare ancora a Chiellini e Bonucci, ma con l'auspicio di poterli riavere a disposizione per l'andata degli ottavi di Champions League in cui i suoi sfideranno l'Atletico Madrid (si gioca il 12 marzo), nello stadio in cui si disputerà la finale. Probabile la presenza in panchina di Dybala, che giusto una settimana fa in occasione della sostituzione si era allontanato in modo polemico evitando di salutare il suo allenatore. Al fianco di CR7 ci dovrebbero essere quindi Bernardeschi e Mandzukic.

Tra i padroni di casa, invece, De Zerbi deve rinunciare a Duncan, fermo per squalifica, che dovrebbe essere sostituito da Locatelli. In attacco Djuricic, Babacar e Berardi.

Ecco quindi le formazioni che dovrebbero partire dal primo minuto:

SASSUOLO (4-3-2-1): Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Locatelli, Sensi, Bourabia; Berardi,  Babacar; Djuricic. Allenatore: De Zerbi

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Caceres, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Allegri

Arbitro: Mazzoleni

 

SEGUI LE PARTITE DELLA JUVE SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here