lavorare alla Juventus
L'Allianz Stadium, casa della Juventus (foto Insidefoto.com)

Mancava solo la cerimonia ufficiale per sancire l’ingresso della Juventus Academy di Shanghai nella famiglia delle Academy bianconere nel mondo. L’Academy – la quinta aperta in Cina, dopo quelle attive a Zhuhai, Meishan, Tianjin e Nanjing -, è infatti attiva dallo scorso settembre e conta ad oggi già 250 iscritti.

Due giorni di attività con protagonista il Brand Ambassador di Juventus, la Leggenda David Trezeguet, hanno ufficializzato nel migliore dei modi la nuova Juventus Academy di Shanghai. Ha aperto le danze la conferenza stampa di presentazione, alla presenza di media, giocatori, famiglia e rappresentanti Juventus Academy e dell’Official Fan Club di Shanghai, seguita da una Q&A nella Trezeguet ha condiviso aneddoti e esperienze con l’auditorium, rispondendo alle domande di 8 ragazzi della Juventus Academy.



Il fulcro dell’evento è stato, in pieno stile Juventus Academy, il campo. Prima, il Brand Ambassador bianconero ha fatto visita a uno dei 3 impianti dell’Academy a Shanghai, dove è stato accolto con entusiasmo da 80 ragazzi che si stavano allenando. Poi, Trezeguet ha incontrato alcune delle squadre che partecipavano in partite ufficiali, e ha seguito le gare, condividendo con loro alcuni consigli prima della partita.

L’inaugurazione della Juventus Academy Shanghai sottolinea la continua crescita dell’universo Academy non solo in Cina, ma in tutto il mondo, dove sono già 54 le Academy attive.

1 COMMENTO

  1. L’Inter da sponsor cinesi incassa più di 100 milioni l’anno. E la Juve? Quasi zero c’è solo una bevanda che dà qualche cosa e da Linglong produttore di pneumatici.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here