SHARE

Nuova partnership tutta toscana per la Fiorentina, che sceglie Var Group come Exclusive Digital Partner sul progetto di Digital Transformation. La società affiancherà il club viola per 4 stagioni a partire dalla sfida Fiorentina-Juventus.

Gli stipendi più alti in Serie A: Juve al vertice, milanesi sul podio

Partnership Fiorentina-Var Group, si parte dalla gara con la Juventus

Var Group, leader nei servizi per l’innovazione ICT delle imprese italiane, con 10.000 clienti e 1600 collaboratori su tutto il territorio nazionale, si lega ad ACF Fiorentina fino al giugno 2022, stringendo una partnership strategica.

Da oltre 40 anni l’azienda affianca le imprese nella scelta delle strategie più innovative per promuoverne la competitività, accompagnando gli imprenditori e realizzando insieme a loro progetti innovativi fondamentali per competere a livello internazionale.

A partire dalla gara con la Juventus il brand Var Group sarà presente sul materiale che i calciatori e lo staff tecnico utilizzeranno durante tutti gli allenamenti e nella fase di riscaldamento in occasione delle gare ufficiali. Var Group sarà inoltre visibile col suo logo anche sul bordo campo del Centro Sportivo e sui LED dello stadio Artemio Franchi, oltre a essere protagonista di attivazioni innovative sui canali digital della Fiorentina. 




Preparare la Fiorentina alle sfide del futuro è l’obiettivo comune di questa partnership, siglata proprio per affrontare il percorso di trasformazione digitale più importante nella storia della Fiorentina. Var Group sarà infatti Exclusive Digital Partner sul progetto di Digital Transformation in ambito web e digital marketing accompagnando la società viola in tutte le operazioni innovative e di evoluzione tecnologica.

Partnership Fiorentina-Var Group, i commenti delle due società

Francesca Moriani, amministratore delegato di Var Group, ha dichiarato: «Siamo orgogliosi di questo accordo con la Fiorentina, una squadra importante con una grande storia. Siamo legati dalla comune voglia di crescere nel panorama nazionale e di diffondere i tratti che ci rendono irripetibili: amiamo le sfide legate all’innovazione e siamo felici di viverle con la maglia viola».

Nardella: «La Fiorentina ha iniziato carotaggi e progettazione per il nuovo stadio»

Il vicepresidente del club Gino Salica ha commentato così la stretta dell’accordo: «Cercavamo un partner capace di comprendere la nostra unicità e di affiancarci nella rivoluzione tecnologica e digitale dei nostri canali. Var Group si è dimostrata l’azienda ideale con cui guidare il cambiamento e disegnare il nostro futuro, un’eccellenza del territorio a cui siamo lieti di legarci così a lungo».

LASCIA UNA RISPOSTA: