dove vedere Juventus-Napoli Tv streaming
(Insidefoto.com)

Tappetini virtuali Juventus – La Lega Serie A e la società ISG hanno trovato nella giornata di ieri un accordo per la commercializzazione dei cosiddetti “tappetini virtuali”.

Si tratta di quegli spazi pubblicitari a fondo campo, accanto alle porte, che nel triennio precedente erano gestiti direttamente dal title sponsor. Quest’anno invece, per quanto riguarda i diritti nazionali la gestione spetta a TIM, mentre con riferimento ai diritti esteri la società ISG è stata incaricata della commercializzazione.

Serie A, accordo sui tappetini virtuali: la Juventus cede i diritti in Italia

Tappetini virtuali Juventus, cambia il contratto tra Lega Serie A e ISG

L’importanza di questi tappetini è data dal fatto che, essendo virtuali, è possibile mostrare uno sponsor differente a seconda del paese nel quale viene trasmessa la partita. Da qui la volontà della Juventus di commercializzare lo spazio all’estero in autonomia, che trova consenso nell’accordo raggiunto da Lega Serie A e ISG. E’ stato infatti stabilito che l’intermediario gestirà la commercializzazione degli spazi per 19 delle 20 società di Serie A, mentre la Juventus provvederà autonomamente. Per quanto riguarda invece i diritti nazionali, la Juventus ha ceduto lasciandone la gestione direttamente a TIM.

A seguito della stipula di questo nuovo accordo, il contratto tra Lega e ISG passa così da 63 a 45 milioni di euro. Un calo dovuto all’uscita di scena da parte della Juventus, che tuttavia non ha impedito alla Lega Serie A di raddoppiare i proventi derivanti dai propri sponsor rispetto allo scorso triennio.

SEGUI LE PARTITE DELLA JUVE SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here