dove vedere Russia-Egitto Tv streaming
Mohamed Salah, stella dell'Egitto (Foto Andy Mueller/freshfocus/Insidefoto)

Martedì 19 giugno inizia la seconda giornata della fase a gironi di Russia 2018 dove i valori delle squadre diventeranno ancora più evidenti. Commettere errori potrebbe essere quasi irrimediabile. Ad aprire il quadro saranno ancora una volta i padroni di casa della Russia, reduci dalla cinquina rifilata all’Arabia Saudita, che si apprestano a sfidare l’Egitto.

Dove vedere Russia-Egitto Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

Russia-Egitto chiude il quadro di partite in programma domani sera. La gara, con fischio d’inizio alle 20, sarà trasmessa in diretta su Italia Uno. Telecronaca affidata a Sandro Piccinini con commento tecnico di Antonio Di Gennaro. Non mancheranno invece battute e ironia su Mediaset Extra, dove la partita sarà in onda con commento della Gialappa’s Band.

L’emittente di Cologno Monzese offre inoltre ormai da tempo un servizio di streaming gratuito grazie alla piattaforma Videomediaset. E’ un’opportunità da non scartare per chi vorrà seguire il match pur non potendo stare davanti al piccolo schermo.

Dove vedere Russia-Egitto Tv streaming – Occhi puntati su Salah

Una delle presenze più attese in campo è quella di Mohammed Salah, protagonista di una stagione stellare con la maglia del Liverpool con cui è riuscito a giocare solo parzialmente la finale di Champions League. Dopo la panchina con l’Uruguay, ora l’attaccante sembra essere pronto a una maglia da titolare. L’Egitto si affida a lui per ottenere una vittoria che sarebbe fondamentale.

La Russia, invece, prova ad affidarsi alla cabala. Finora infatti la formazione non ha mai perso contro una squadra africana in un Mondiale (un pareggio e due vittorie). L’Egitto, invece, non ha mai vinto contro una squadra europea a un Mondiale: finora due pareggi e altrettante sconfitte in quattro gare.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here