(Imago/Insidefoto)

Valore rosa Argentina Mondiali Russia 2018 – L’Argentina si prepara ad affrontare il Mondiale in Russia circondata da una serie di incognite. La formazione guidata da Jorge Sampaoli potrà contare su un reparto offensivo ricco di stelle e su una retroguardia sicuramente più facile. Tuttavia, se nel 2014 i sudamericani sono riusciti a raggiungere la finale, questa volta Lionel Messi proverà a sollevare la coppa, per regalarsi l’ennesimo traguardo di una carriera straordinaria.

GIOCATORE VALORE TRANSFERMARKT
Franco Armani 3,50 mln €
Nahuel Guzmán 3,00 mln €
Willy Caballero 1,00 mln €
Nicolás Otamendi 35,00 mln €
Marcos Rojo 18,00 mln €
Federico Fazio 13,00 mln €
Nicolás Tagliafico 12,00 mln €
Cristian Ansaldi 5,00 mln €
Gabriel Mercado 5,00 mln €
Lucas Biglia 15,00 mln €
Javier Mascherano 5,00 mln €
Giovani Lo Celso 30,00 mln €
Éver Banega 12,00 mln €
Enzo Pérez 2,50 mln €
Marcos Acuña 15,00 mln €
Maximiliano Meza 12,00 mln €
Lionel Messi 180,00 mln €
Ángel Di María 40,00 mln €
Eduardo Salvio 22,00 mln €
Cristian Pavón 20,00 mln €
Paulo Dybala 110,00 mln €
Sergio Agüero 80,00 mln €
Gonzalo Higuaín 60,00 mln €
TOTALE 699,00 mln €

Valore rosa Argentina Mondiali Russia 2018 – L’attacco vale il 73% della rosa

La rosa della Selecciòn ha un valore di 699 milioni di euro, secondo Transfermarkt . La “pulce” è – inevitabilmente – la stella della squadra e il suo valore è di 180 milioni di euro. Tuttavia il giocatore del Barcellona non è l’unico il cui dato supera le tre cifre, dato che anche lo juventino Paulo Dybala ha un valore di mercato di 110 milioni di euro. Gli attaccanti sono i veri e propri top player dell’Argentina, che annovera tra le sue fila anche Aguero (80 milioni), Higuain (60 milioni) e Di Maria (40 milioni). Il reparto avanzato, completato da Salvio (22 milioni) e Pavòn (20 milioni) arriva a un totale di 512 milioni di euro: oltre il 73% del valore totale racchiuso in soli 7 giocatori.

Valore rosa Argentina Mondiali Russia 2018 – Tra i difensori spicca Otamendi

Tra difensori e centrocampisti, gli unici con un valore superiore al meno costoso degli attaccanti secondo Transfermarkt sono il centrale del Manchester City Nicolas Otamendi, da 35 milioni di euro, e il centrocampista del PSG Giovani Lo Celso, da 30 milioni. Sicuramente una rosa un po’ squilibrata dal punto di vista qualitativo, ma che – come già accaduto nel 2014 – ha dimostrato di essere in grado di arrivare fino in fondo al torneo.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here