(Insidefoto.com)

Valore rose nazionali Mondiali Russia 2018 –  La Coppa del Mondo è una manifestazione che raccoglie l’elite del calcio di tutto il pianeta. Il CIES Football Observatory ha provato ad analizzare in anticipo la rassegna iridata, stabilendo il valore della rosa di ogni selezione che parteciperà alla manifestazione, sulla base del valore di trasferimento – calcolato attraverso un particolare algoritmo – dei giocatori che le compongono.

Usa, Messico e Canada ospiteranno i Mondiali 2026: battuto il Marocco

Le valutazioni si riferiscono ai soldi che i club compratori dovrebbero eventualmente sborsare per mettere sotto contratto i giocatori. L’andamento sportivo degli stessi calciatori e dei loro club di appartenenza sono inclusi nell’algoritmo. Inoltre, vengono prese in considerazione altre variabili come l’età e la durata del contratto.

Valore rose nazionali Mondiali Russia 2018 – Due europee sul podio

Nelle prime tre posizioni di questa particolare classifica si trovano due formazioni europee ed una sudamericana. Il primato spetta alla Francia, che con un valore di 1,41 miliardi di euro occupa la vetta della graduatoria. Al secondo posto ecco invece l’Inghilterra, con un valore di poco inferiore: 1,39 miliardi di euro. Chiude il Brasile, che si ferma a 1,27 miliardi di euro. Queste tre nazionali sono anche le uniche il cui valore della rosa supera il miliardo di euro.

Neymar apre discoteca
Neymar con la maglia del Brasile (foto Insidefoto.com)

Valore rose nazionali Mondiali Russia 2018 – Spagna e Germania sotto il miliardo

Il valore di trasferimento stimato per tutti i giocatori che partecipano alla Coppa del Mondo è di € 12,6 miliardi. In fondo alla graduatoria ci sono tre paesi non europei con quasi nessun elemento impiegato da club che militano nei campionati più competitivi: Panama, Arabia Saudita e Iran. La top 10 si divide tra europee – 7 squadre tra cui anche Spagna (965 milioni), Germania (895), Belgio (835), Portogallo (656) e Croazia (416) – e sudamericane, dove oltre al Brasile troviamo Argentina (925 milioni) e Uruguay (529 milioni). La prima africana è il Senegal – al dodicesimo posto –, con un valore di 320 milioni e la prima asiatica la Corea del Sud, alla posizione numero 23 con 123 milioni.

Harry Kane (Phcimages/Panoramic/insidefoto)

Valore rose nazionali Mondiali Russia 2018 – Kane il giocatore con il valore più alto

Per quanto riguarda i singoli giocatori, quello con il valore più alto è l’inglese Harry Kane (201 milioni), che incide per il 15% sul valore totale della rosa. L’attaccante da solo vale più dell’intera rosa di ben 15 nazionali. Piccola curiosità: su 32 formazioni ce ne sono tre che dispongono di un giocatore il cui valore è pari o superiore al 50% dell’intera rosa. Si tratta del coreano Heung-Min Son (90 milioni e 73% di valore), il costaricano Keylor Navas (25 milioni pari al 50% del totale della rosa) e l’egiziano Mohammed Salah, 171 milioni di euro su un totale di 232: ben il 74% del valore della rosa.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here