Lunedì 12 febbraio 2018, presso il Tennis Club Milano Alberto Bonacossa si sono disputati gli ultimi incontri della fase a gironi della Prata & Mastrale Lawyers’ Tennis Cup.

Nello scontro diretto tra Hogan Lovells e Cristoffanini questi ultimi si sono imposti per 2 – 1 aggiudicandosi così il secondo posto nel girone D, dietro a NCTM già qualificata. Dopo il primo singolare – vinto dall’avvocato Giovanni Bravo per Cristoffanini – ed il secondo – vinto dall’avvocato Corrado Fiscale per Hogan Lovells – il punto decisivo per la qualificazione è arrivato nel match di doppio, al termine di un incontro combattutissimo.

Dai due incontri del Girone E sono poi arrivati tutti gli ultimi verdetti della fase a gironi. Bonelli Erede, vincendo per 2 a 1 contro Tremonti Tennis Team, è riuscita ad ottenere la wild card per gli ottavi come miglior terza del torneo (dove si scontrerà con la squadra di AMTF), mentre TTT si è dovuta accontentare del secondo posto del girone ed affronterà negli ottavi Cristoffanini. Decisivo, anche in questo caso il match di doppio.

Piergiorgio Leofreddi e Sara Rizzon di Jones Day
Piergiorgio Leofreddi e Sara Rizzon di Jones Day

Jones Day Team, invece, vincendo per 3- 0 l’incontro contro Simmons & Simmons si è qualificata come prima del Girone E ed accede così direttamente ai quarti di finale dove incontrerà la squadra di NCTM, vicecampione in carica del Torneo.

La serata tennistica si è conclusa con l’incontro tra Otta ed Isagro S.p.a. e con la vittoria di questi ultimi per 3-0. L’impresa non è stata sufficiente tuttavia per ottenere la wild card per gli ottavi, vista la miglior classifica ottenuta dal team di Bonelli Erede.

Lunedì prossimo sono in programma tre incontri degli ottavi di finale: AMTF – Bonelli Erede, Cristoffanini – Tremonti Tennis Team e Gianni Origoni Grippo Cappelli e Union Tennis.

TABELLONE FINALE LTC 2018

3 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here