Il Napoli spreca l’occasione per tornare in testa alla classifica. Con la Fiorentina al San Paolo gli azzurri non vanno al al di là dello 0-0 e confermano di attraversare un pessimo periodo.

Le sconfitte con la Juventus e con il Feyenoord non erano state evidentemente casuali. Alla squadra manca fantasia. Pesa, ovviamente, l’assenza di Insigne, l’unico in grado di dare un po’ di brio ed inventiva al gioco.

Pesa però ancor di più una condizione atletica approssimativa che si trascina già da qualche settimana. Gli uomini di Sarri senza brillantezza non riescono più ad eseguire le giocate che, soprattutto in attacco, risultavano decisive nella prima parte della stagione.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here