perchè il milan può spendere fair play finanziario
Coroeografia dei tifosi rossoneri (foto Insidefoto.com)

Giornata di eventi societari a Casa Milan. Oggi infatti è andato in scena un Consiglio d’Amministrazione del club rossonero, con presente anche il presidente Yonghong Li.

Il numero 1 della società è arrivato in sede, insieme a tutta la famiglia, intorno alle 11. Dopo un giro tra il Museo Mondo Milan e la sede rossonera, il CdA del club è cominciato all’incirca verso le 13, per concludersi dopo poco meno di un’ora intorno alle 14.

scuola formazione Milan, lavorare nel calcio
Casa Milan

Nel corso del Consiglio d’Amministrazione è stato approvato il pre-consuntivo del periodo gennaio-giugno 2017, con soddisfazione da parte dei vertici rossoneri, che avrebbero inoltre già previsto un aumento nei ricavi rispetto alle previsioni per quanto riguarda la nuova stagione, grazie al corposo aumento degli abbonamenti. Nei prossimi mesi il CdA si riunirà nuovamente, verso fine settembre, per l’approvazione del bilancio al 30 giugno 2017: un bilancio che in seguito passerà anche dall’Assemblea dei Soci, prevista ad oggi per fine ottobre.

Il presidente del Milan, Yonghong Li (foto: Daniele Mascolo)
Il presidente del Milan, Yonghong Li (foto: Daniele Mascolo)

Un passaggio obbligato per la società. In seguito al passaggio di proprietà da Silvio Berlusconi a Yonghong Li, ha scelto di cambiare la data della chiusura dell’esercizio: nei mesi passati è stato infatti, tra i cambiamenti allo statuto, modificato anche l’articolo 24, con la chiusura dell’esercizio che quindi sarà spostata al 30 giugno e non più al 31 dicembre. Motivo per cui era necessario realizzare un esercizio di soli sei mesi per poter rendere effettivo lo spostamento in coincidenza con la stagione sportiva, e non più con l’anno solare come avvenuto negli anni di Fininvest.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here