Fabio Quagliarella
Fabio Quagliarella

Seconda sconfitta consecutiva per la Fiorentina di Pioli, che dopo aver perso domenica sul campo dell’Inter, è superata anche dalla Sampdoria nella prima gara di campionato al Franchi.

I blucerchiati di Giampaolo vanno in vantaggio al 32′ del primo tempo: gran tiro di Ramirez da fuori area, Sportiello respinge corto e sulla ribattuta raccoglie Caprari che indisturbato deposita in rete.

Il raddoppio doriano arriva pochi minuti dopo. Al 35′ del primo tempo: contrasto Tomovic-Quagliarella, il difensore viola tocca goffamente di mano, l’arbitro assegna il rigore alla Samp. Batte lo stesso Quagliarella che non sbaglia.

La Fiorentina accorcia le distanze al 5′ della ripresa: il neo entrato Bruno Gaspar pesca dal fondo Badelj che accorcia con un gran tiro di piatto destro su cui non trattiene Puggioni.

“Abbiamo pagato troppo dazio per i 15 minuti nei quali abbiamo subito i due gol. Dobbiamo migliorare e rimanere squadra per 90 minuti, ma non meritavamo di perdere. Con tutte le occasioni create nella ripresa, il pareggio era il minimo”, ha affermato Pioli al termine della gara.