david beckham pes 2018

David Beckham sarà ambasciatore di PES 2018, così come lo è ormai per numerosi brand. L’ex nazionale britannico ha raggiunto un accordo a lungo termine con Konami, azienda che sviluppa il videogioco.

Beckham è solo l’ultima delle stelle ingaggiate.

Recentemente Konami aveva annunciato la curiosa svolta di Usain Bolt, che nel prossimo gioco vestirà i panni di calciatore a fianco delle grandi stelle, mentre nei mesi scorsi era stato Maradona ad entrare in scuderia.

Una operazione, questa, che aveva fatto seguito ad una polemica sollevata dall’argentino sui suoi diritti d’immagine.

Vince Maradona: Konami gli riconosce i diritti, sarà ambasciatore di Pes

Il potenziale di Beckham è notevole. Ha giocato in Spagna, Stati Uniti, Italia e Francia. Ha concluso la sua carriera nel 2013 dopo aver vinto 19 trofei. Ora lavora sul progetto MLS del proprio team a Miami.

Inoltre ha vestito 115 volte la maglia dell’Inghilterra. E disputato più di 100 incontri della Champions League.

L’affare esclusivo con Konami significa che Beckham apparirà come giocatore Legend nella modalità myClub del prossimo PES 2018.

Jonas Lygaard, direttore senior del marchio e dello sviluppo commerciale di Konami Digital Entertainment, spiega che “David Beckham è senza dubbio una leggenda all’interno del gioco. E siamo lieti di accoglierlo nella famiglia PES “.

“La sua fantastica carriera e tutto ciò che ha realizzato saranno ricreati fedelmente per coloro che giocano a PES 2018. Non vediamo l’ora di lavorare con lui”.