anticipazioni seconda maglia Atletico Madrid 2018-2019
Un gruppo di tifosi dell'Atletico Madrid in tribuna (Foto: Insidefoto.com)

Si avvicina il momento dell‘inaugurazione del Wanda Metropolitano, il nuovo stadio dell’Atletico Madrid dove i “Colchoneros” giocheranno le gare casalinghe dalla prossima stagione, e cresce il numero dei partners che desiderano legare il proprio nome all’impianto. Dopo la partnership con Philips, che curerà l’illuminazione della struttura, ora il club spagnolo ha annunciato. con un comunicato pubblicato sul sito ufficiale, il nuovo rapporto commerciale stipulato con LG Electronics.

La società coreana sarà partner tecnologico del club e rivestirà un ruolo strategico nello stadio, diventato da poco ufficialmente di proprietà della società.

L’azienda, in virtù dell’accordo sottoscritto, si occuperà della fornitura tecnologica, quindi dei maxischermi, led installati a bordocampo e impianti audio-video. Una scelta che consentirà di rendere ancora più unica l’esperienza dei tifosi presenti durante le gare e nei vari eventi che saranno organizzati.

La decisione di puntare su LG Electronics non è certamente causale per l’Atletico Madrid: l’azienda vanta una lunga esperienza nella produzione e commercializzazione di schermi, oltre ad avere progettato la più recente tecnologia OLED, ormai sempre più diffusa negli schermi televisivi.

Il nuovo impianto avrà 68mila spettatori (14mila in più rispetto al Calderón). I lavori di realizzazione sono però attualmente ancora in corso: si punta a terminarli entro fine giugno, in modo tale da consentire al club di iniziare qui la nuova stagione.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here